Cerca

Roba pesantissima

Fabrizio Moro, quando il vincitore di Sanremo nel 2014 insultava Giorgio Napolitano: "Mi fai schifo"

12 Febbraio 2018

10
Giorgio Napolitano

"E schifo Giorgio Napolitano, non il politico, l'essere umano". Così Fabrizio Moro, vincitore del Festival di Sanremo 2018 insieme a Ermal Meta con la canzone Non mi avete fatto niente. Correva l'anno 2014 e Moro si esibiva dal palco della kermesse del M5s a Roma, in piazza San Giovanni. E, rivisitando un suo brano, ecco il durissimo insulto contro l'allora presidente della Repubblica.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • filen

    filen

    13 Febbraio 2018 - 12:12

    Questo moro comincia a starmi simpatico Ahahah

    Report

    Rispondi

  • ernesto1943

    13 Febbraio 2018 - 10:10

    fa schifo pure a me .

    Report

    Rispondi

  • patacca

    12 Febbraio 2018 - 19:07

    HA DETTO SOLO UNA GRANDE VERITA´, della quale la pensano molti ITALIANI, non comunisti ovviam,ente

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media