Cerca

A "Domenica Live"

Bruno Vespa, rissa furibonda in diretta con la figlia di Wanna Marchi

Stefania Nobile contro il conduttore di "Porta a Porta: "Sono malata, ma lui non mi crede". Così chiama...

Bruno Vespa, rissa furibonda in diretta con la figlia di Wanna Marchi

Vanna Marchi e sua figlia Stefania Nobile fanno ancora discutere. La Nobile, ospite a Domenica Live di Barbara D'Urso, si è scontrata telefonicamente con Bruno Vespa. Il conduttore Rai ha deciso di telefonare in diretta nel salotto di Barbara D'Urso dopo che la figlia di Wanna Marchi, ospite della puntata, lo ha accusato di avere "'messo in discussione" la sua malattia. La Nobile, che ha appena finito di scontare una condanna per truffa a causa della sua attività di televenditrice insieme con la madre, ha raccontato di soffrire da anni di artrite reumatoide. A questo punto è arrivata l'accusa verso Bruno Vespa: "Lui ha sempre messo in discussione la mia malattia".

Bruno si infuria
- Vespa prende il telefono e chiama in diretta: "Capisco che la signora Nobile ne abbia passate tante - ha detto Vespa seccato - Il fenomeno fino a prova contraria lo ha fatto lei a spese di tanta povera gente. L'avvocato che la difende da dieci anni dice di non ricordare nulla di offensivo da parte nostra. Noi non prendiamo in giro nessuno, abbiamo solo trattato con severità le signore Marchi perché abbiamo portato in studio le loro vittime. Quando si è ammalata abbiamo anche ospitato il suo compagno Davide, che attraverso le nostre telecamere ha chiesto di aiutare la signora Nobile a essere curata bene". La Nobile si scalda e attacca la D'Urso: "Se sono qui io, perché parla lui?".

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • tiumario

    21 Marzo 2014 - 20:08

    sono convinto che messe insieme farebbero certe sugate!

    Report

    Rispondi

  • imahfu

    21 Marzo 2014 - 19:07

    Se disevan parole di cioto, se disevan... Se un Vespa punzecchia, si gonfia la parte dove é stato introdotto l'aculeo; meglio allontanare l'insetto con un gesto della mano sventolante.

    Report

    Rispondi

  • rovera

    31 Ottobre 2013 - 06:06

    Senta signora, io ho il diabete, che mi invita alla trasmissione?

    Report

    Rispondi

  • rovera

    31 Ottobre 2013 - 06:06

    Sia la nobile ( che strano, tragico destino avere un cognome così ) che la d'urso mi hanno reso impossibile proseguire la visione della trasmissione. Quell'aria di comprensione verso colei che tanto male ha fatto alla povera gente credulona, mi ha fatto venire un senso di nausea, compresi i battimani del pubblico. Bruno Vespa tacitato da simile fango! è davvero il colmo! Ma mediaset che fa? veda di migliorare la qualità di questo programma.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog