Cerca

X Factor

X Factor, Morgan prima della finale: " mi ha tolto la voglia di fare tv"

Niente Sanremo per il giudice: "finché c’è il regime De Filippi io non posso esserci"

X Factor, Morgan prima della finale: " mi ha tolto la voglia di fare tv"

"X Factor mi ha tolto la voglia di fare tv". Così il talent coach Morgan si sfoga a poche ore dalla tanto attesa finale di stasera. L'ex leader dei Bluvertigo con un'intervista rilasciata a Il Messaggero ha ribadito che lascerebbe volentieri il talent show che "mi ha tolto la voglia di fare televisione". "Dico di sì perché voglio lavorare e la sola chance sembra essere quella di fare tv. E, invece, vorrei elegantemente sfilarmi. Ho voglia di tornare allo studio che è l’unico modo per essere competenti. Proprio ora mi sono rimesso a suonare in modo profondo Debussy e Ravel. Poi, però, arrivano le lusinghe". Dopo lo scandalo cocaina, Marco Castoldi, in arte Morgan, è arrivato alla sua settima edizione da giudice del fortunato show musicale: "c’è voluta la necessità di uno scandalo per fermarmi, per farmi tornare coi piedi per terra, solo che sono finito sottoterra. Poi mi hanno ripreso per la mia competenza musicale e per la mia capacità di esprimermi, perché ad arricchire il pop con la mia cultura musicale sono molto bravo. Nel mio campo sono come Maradona che viene messo a fare l’allenatore quando ancora può giocare. Quando gli viene chiesto se questo sarà il suo ultimo X Factor, la risposta non può che essere un “e che ne so” per “ora mi gioco questa ultima puntata”. Se pensate che le bordate di Morgan siano finite vi sbagliate di grosso". Alla domanda sulla sua eventuale partecipazione a Sanremo, il 42enne risponde: "Finché c’è il regime De Filippi io non posso esserci. Amici, l’ho sempre detto, per me è un po’ una baracconata. Ricordo che il mio scandalo è nato dopo una mia intervista in cui parlavo male di quel talent. La De Filippi mi rispose dicendo di non conoscermi."

La finale - "Penso che a X Factor dovrebbero chiamare un altro come Mika, così io posso riposare. Anzi ci vorrebbe una specie di Mirkan, uno un po’ Morgan e un po’ Mika. Stasera Morgan salirà sul palco dove canterà in coppia con l'amico Mika e farà il tifo per il suo "alunno" Michele

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog