Cerca

La fiction tv

Taodue produrrà una fiction su Papa Francesco con Antonio Banderas

L'attore vestirà i panni del Pontefice in una fiction tv prodotta da Taodue. Bruciata sul tempo la moglie di Celentano, Claudia Mori che voleva raccontare la storia di Francesco

Taodue produrrà una fiction su Papa Francesco con Antonio Banderas

Una fiction su Papa Francesco. Antonio Banderas vestirà i panni del Pontefice per una fiction prodotta da Taodue.  Lo annuncia a The Hollywood Reporter Pietro Valsecchi, produttore meglio noto come l’artefice di successi al botteghino quali “I soliti idioti” e i film di Checco Zalone. A dare il volto a Jorge Maria Bergoglio dovrebbe essere Antonio Banderas, come annunciato dalla stessa TaoDue sul proprio sito ufficiale. La miniserie, girata in inglese per un mercato internazionale, sarà tratta dal libro “Francesco - Il Papa della gente” della vaticanista Evangelina Himitian e andrà in onda in Italia su Canale5 nei prossimi mesi. La storia seguirà Bergoglio tra il 1976 e il 1981, anni in cui il futuro Papa Francesco si oppose alla dittatura di Videla in Argentina, aiutando i più deboli. Ma dietro la fiction c'è anche una guerra per i diritti. Claudia Mori, la moglie di Adriano Celentano, che da tempo fa la produttrice aveva acquistato i diritti del libro “La lista di Bergoglio” di Nello Scavo, affidando la regia a Liliana Cavani. Tuttavia sembra che TaoDue abbia battuto nella corsa sul tempo lady Celentano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Garrotato

    14 Dicembre 2013 - 09:09

    Ma che bello. Oltre che vedercelo tutti i santi dì sui giornali, Bergoglio, adesso ce lo proporranno (in salsa buonista/sinistrese, immagino) anche al cinema (che per fortuna potremo risparmiarci di vedere). Questo si chiama stufare la gente, o, detto in termini comunicativi, sovraesposizione mediatica. Fossi l'interessato, comincerei a preoccuparmi.

    Report

    Rispondi

blog