Cerca

Emuli di Zalone

De Sica, Bisio, Pieraccioni
Al cinema trionfa il cinepanettone

La commedie nostrane di Natale si piazzano in tre dei primi quattro posti per incassi al botteghino

De Sica, Bisio, Pieraccioni
Al cinema trionfa il cinepanettone

Ha compiuto trent'anni, ma sembra non sentirli. Perchè anche per questo natale, è la formula del cinepanettone a vincere sugli schermi italiani. Si poteva pensare che Checco Zalone, col suo "Sole a catinelle", avesse prosciugato la voglia di ridere con poco sforzo del pubblico italiano. E invece, anche a Natale 2013 trionfa il cinepanettone classic di Aurelio De Laurentiis. "Colpi di fortuna" diretto da Neri Parenti, col suo carico di botte, battutacce, toccate di palle, giocatori del Napoli sotto la doccia, cornetti, jettatori si è piazzato assolutamente primo nella classifica dei cine-incassi della giornata di ieri, con 1 milione e mezzo di euro al botteghino. Secondo si è classificato "Indovina chi viene a Natale?" con Bisio-Abatantuono e Bova senza braccia, che incassa 953 mila euro per un totale di 2 milioni e 400 mila.. La sfilata cinepanettonara è interrotta, al terzo posto, dal cartone animato "Frozen" della Disney-Pixar con 863 mila euro. Centomila euro in più di "Un fantastico via vai" di Leonardo Pieraccioni, quarto con 765 mila euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog