Cerca

Ballarò

Crozza: "Cuperlo si è dimesso. Ma chi c... se ne frega"

Il comico analizza la scena politica italiana: dall'Italicum alla nuova legge elettorale, alle discussioni interne al Pd

Crozza: "Cuperlo si è dimesso. Ma chi c... se ne frega"

Maurizio Crozza ha ripercorso con ironia questi ultimi giorni densi di eventi politici, nella puntata di Ballarò di martedì 21 gennaio; dalle dimissioni di Cuperlo (che il comico commenta con un "Ma chi c... se ne frega. Neanche Cuperlo"), all'Italicum ("che ha il corpo del modello spagnolo, la testa del porcellum, le gambe di Renzi e il c... di Belusconi") fino alla proposta di abolizione del senato (dice a Giovanni Floris "tu ce li vedi i senatori che votano una legge per abolire il senato? È come vedere gli orsi bianchi che votano per abolire Licia Colò"). 

E a proposito di creature in via di estinzione, con lo sbarramento all'8% tutti i partiti minori scompaiono dal parlamento. Il comico si rivolge quindi alla Meloni presente in studio: "voi Fratelli d'Italia cosa fate, aprite una pizzeria? Io ce lo vedo La Russa che dice «Una napoli al 12'". Ride, anche se nel contesto politico che si sta delineando di divertente c'è davvero poco. 

 

Crozza: "Cuperlo si è dimesso. Ma chi se ne frega" 
Guarda il video su Liberotv

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • marcolelli3000

    22 Gennaio 2014 - 20:08

    renzi e Berlusconi possono cambiare il Paese. Ma poi la meta' della popolazione vive sulle spalle degli altri, non lavora mai e costa un visibilio: sono gli impiegati statali e I politici. Riusciranno Renzi e Berlusdconi a scardinare questireazionari che non vogliono cambiare niente. La resistenza dei parassiti e' forte. Adesso se ne vedranno delle belle.

    Report

    Rispondi

  • dx

    22 Gennaio 2014 - 17:05

    era ora!

    Report

    Rispondi

  • spalella

    22 Gennaio 2014 - 15:03

    .... ma l'ha detto a Ballarò, ed essendo presente il solito pubblico mezzo-becero che di solito frequenta simili trasmissioni, e vuole ridere per partito preso, le risate sono state poche ed a denti stretti, anche questo per partito preso.... credo che la soluzione per i cittadini civili sia che Renzi faccia un partito SENZA EX COMUNISTI e raccolga finalmente intorno a sè quel bacino di oltre il 50& di elettori che vuole cambiare.

    Report

    Rispondi

  • kobra1

    22 Gennaio 2014 - 15:03

    Davvero divertenti le battute di Crozza sulla dimissioni di Cuperlo. E perchè quella sul cavallo di troie di Berlu???

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog