Cerca

Super Clint

Clint Eastwood eroe nella vita reale: salva un uomo dal soffocamento

L'attore e regista, nel corso di una cena, si improvvisa medico ed evita il soffocamento

Clint Eastwood

Eastwood alla convention dei repubblicani a Tampa

Anche 83 anni suonati si può diventare eroi. Anche nella realtà. Lui, Clint Eastwood, eroe lo era già stato facendo l'attore, nei suoi ruoli di duro e freddo, simbolo dei repubblicani Usa. Questa volta però non si tratta di un film, ma di ciò che è accaduto nella serata di mercoledì 5 febbraio in un evento che ha fatto da cornice all'AT&T Pebble beach National Pro-Am, appuntamento golfistico in California. Eastwood, proprio come i suoi personaggi cinematografici, non ha perso il sangue freddo e ha salvato la vita a un uomo che stava soffocando per un pezzo di formaggio andato di traverso. 

Il fatto - Durante il party al Monterey Conference Center il regista si è accorto che il direttore del torneo di golf, Steve John, stava soffocando a causa di un pezzo di formaggio. L'attore così si è cimentato nella manovra di Heimlich, tecnica di primo soccorso per rimuovere un'ostruzione delle vie aeree. "Stavo bevendo e mangiavo questi piccoli appetizers", ha raccontato John. "Guardavo Eastwood e non riuscivo a respirare. Lui si è reso conto immediatamente della situazione e mi ha salvato la vita". "L'ho guardato negli occhi e ho visto il panico di chi si rende conto che la vita gli passa davanti", ha invece dichiarato Eastwood al The Carmel Pine Cone.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • mamex

    mamex

    08 Febbraio 2014 - 14:02

    Speriamo che tu possa vivere all'infinito! Grande!

    Report

    Rispondi

  • mamex

    mamex

    08 Febbraio 2014 - 14:02

    Uno dei miei attori preferiti! Non avevo sbagliato! Sei veramente grande nella vita come nel cinema.

    Report

    Rispondi

blog