Cerca

Il fenomeno

Peppa pig da star tv a star della casa

Sarà l'influenza del famoso cartone che ha spopolato in Italia, ma sempre più spesso i bambini italiani chiedono un maialino a casa al posto dei classici cani e gatti

Peppa pig da star tv a star della casa

Da star della tv a star nelle mura domestiche, da leader dei cartoni per i bambini a compagno di giochi a casa. La passione per la famiglia di maiali più famosa d'Italia non poteva rimanere confinata al mondo virtuale. Così, grazie a Peppa Pig, sono numerosissimi oggi i bambini che chiedono di avere un maialino in casa invece del classico cane o gatto.

In commercio ma occhio ai morsi - Non è poi cosi tanto difficile trovare un maialino in commercio e domestico. Esistono infatti tante specie che possono adattarsi alle mura calalinghe , anche se è preferibili tenerli all'aperto. Bisogna comunque fare attenzione: "Il maiale è un animale che qualche volta può aggredire, in questo senso, l'uomo", spiega al quotidiano Il Messaggero il veterinario Andrea Rettagliati. "In Italia - prosegue la veterinaria Carla De Benedictis - vige l'obbligo di denunciare il possesso del maiale alla Asl di competenza e di vaccinarlo obbligatoriamente solo contro il morbo di Aujesky o pseudorabbia. Per il resto non ci sono controindicazioni al fatto di tenerlo in famiglia. Attenzione particolare deve essere posta nei confronti del suo benessere: il fatto di portarlo con sé in giro per la città non è consigliabile".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog