Cerca

Rivoluzione agli Oscar,

raddoppiano le nomination

Rivoluzione agli Oscar,
 Non più cinque ma dieci saranno i film che dal prossimo anno potranno correre la gara all'Oscar per il miglior film dell'anno. Il presidente dell'Academy of Motion Picture Arts and Sciences, Sid Ganis, ha annunciato ieri a Los Angeles che dal prossimo anno il numero dei film candidati alla statuetta raddoppierà. «Dopo più di sei decenni con cinque candidature possibili l'Academy ha deciso di tornare alle radici dei primi anni, quando un più ampio spettro di film erano in competizione per il più importante premio cinematografico - ha detto il presidente dell'Ampas in una affollata conferenza stampa - il risultato finale sarà come al solito lo stesso: ci sarà solo un film che otterrà la statuetta, ma la gara vedrà in competizione i dieci più importanti film dell'anno».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • swiller

    25 Giugno 2009 - 09:09

    Fra un pò le statuine le troveremo al supermercato.

    Report

    Rispondi

blog