Cerca

Megan Fox come Marilyn Monroe

"Soffro di schizofrenia"

Megan Fox come Marilyn Monroe
Non ha solo la libido di una quindicenne, ma soffre pure di schizofrenia. E tanto basta per fare di Megan Fox il sogno proibito di uomini e anche donne, dato che la stessa attrice ha confessato di divertisti molto di più a baciare una persona dello stesso sesso. “Credo di aver sostanzialmente letto ogni libro scritto su Marilyn Monroe”, ha confidato in un’intervista rilasciata al magazine Wonderland. “E so che potrei finire come lei, perché lotto costantemente con l’idea di avere una personalità borderline o di soffrire di una leggera forma di schizofrenia”. Bella e dannata, la saga si ripete.
Mangiatrice di uomini - Megan intanto si prepara ad arrivare sugli schermi italiani nella vesti di una mangiatrice di uomini, manco a farlo apposta: la pellicola si intitola “Il corpo di Jennifer”, uscirà negli Stati Uniti il prossimo 23 ottobre, e la Fox avrà il compito di adescare giovani liceali per poi divorarli. Guarda caso, nel corso dell’intervista, ha dichiarato che il suo primo vero amore è arrivato all’età di 17 anni: “Era un attore anche lui ed è stata la mia prima volta. Ero innamorata ed è stato bello”. In quel caso, però, non mangiò nessuno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • vvezzola

    04 Settembre 2009 - 08:08

    Non potreste almeno voi evitare di prestarvi a certe marchette? Questa stupidaggine è apparsa su tutti i quotidiani nazionali. C'è un film in uscita da promuovere l'abbiamo capito.

    Report

    Rispondi

  • allengiuliano

    03 Settembre 2009 - 14:02

    La parola forse non è schizzofrenia, ma scazzofrenia!Non avendo niente da fare ci credo che una ha bisogno di distrarsi......

    Report

    Rispondi

blog