Cerca

Mistero Lopez: "Controcampo mi ha cacciata"

Poi ritratta: "No, sono andata via io"

Mistero Lopez: "Controcampo mi ha cacciata"
Il giallo si infittisce. Maria Josè Lopez, ex valletta di Controcampo, è stata cacciata dalla trasmissione oppure se n’è andata volutamente per questioni di cuore? Dopo le dichiarazioni del conduttore del popolare programma sportivo Mediaset, che a Libero-news aveva parlato di “fuga d’amore” per la bella modella, ora è la Lopez che prende la parola. E lo fa sulle pagine di Tv Sorrisi e Canzoni. Neanche il tempo, insomma, di far celebrare l’arrivo di Melissa Satta ad Alberto Brandi. “Non è vero che sono andata via per seguire mio marito; Mediaset mi ha cacciata”,  ha tuonato la bella cilena. “Non ho lasciato Controcampo per motivi di cuore come dicono a Mediaset. L’allontanamento dal programma è una questione che ancora devo capire, ma smentisco che c’entrino questioni sentimentali“. La modella smentisce anche trovarsi in Inghilterra, dove gioca il marito (o ex marito, questo è ancora tutto da stabilire) Jimenez, calciatore del West Ham; Maria si troverebbe infatti in patria, dove possiede una catena di ristoranti. 

In queste ultime ore prende quindi corpo l’idea che a motivare il ‘licenziamento’ della Lopez sia stato l’esordio osè con seno in bella vista e l’eccessiva sensualità dei suoi stacchetti. Il mistero è fitto: resta però che ieri sera Melissa Satta si è presentata nell’arena di Controcampo in mise castigata. “C’era un po’ di premeditazione, ma mi sembra di non aver ucciso nessuno - racconta la show girl - nemmeno in Cile sono così morbosi. Ora tornerò nel mio Paese: riesco a mantenermi senza lavorare nella tv italiana“.

Ma il serata arriva il dietrofront:  "Io ho deciso di andare via da Mediaset e dal programma 'Controcampo' per ragioni personali e familiari". Dove sta il vero?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog