Cerca

Pierino cerca il nuovo leader della sinistra

Ma al ‘Chiambretti night’ vorrebbe il Cav.

Pierino cerca il nuovo leader della sinistra
Pierino la peste fa ripartire il  ‘Chiambretti night’ con l'impegno di trovare il nuovo leader della sinistra. Da domani sera, infatti, la nuova stagione del programma sarà in onda, in seconda serata, su Italia1.  Per la puntata d’esordio il tema scelto dal conduttore televisivo riguarda il sexy scandalo estivo di Alessia Marcuzzi. “In questo momento storico -spiega Chiambretti - non potevamo non partire dalla questione morale attraverso l'intervista ad una protagonista involontaria di uno scandalo televisivo da fascia protetta: Alessia Marcuzzi, le cui argomentazioni verranno confutate da un lato da Alfonso Signorini e dall'altro dal cardinale Ersilio Tonini”. Ma il tema destinato a diventare vero e proprio tormentone dell'edizione di quest'anno è la rubrica “AAA Leader della sinistra cercasi”. “Con un modulo che ricorderà quello del Grande Fratello – sostiene il conduttore –  apriremo i provini per aspiranti leader, poi sceglieremo con l'aiuto di una serie di domande, possibilmente dieci – dice riferendosi scherzosamente alle dieci domande di Repubblica al premier – e del televoto quelli in grado di competere per un posto nella 'Casa del Popolo’. Alla fine dell'anno decreteremo, dopo una serie di nomination, il vero leader, quello in grado di competere sul piano della comunicazione televisivo, con Lui, il vero numero uno della parte avversaria”, spiega con chiaro riferimento al cavaliere.
 Quanto alla possibilità di far sedere sulla ormai celeberrima poltroncina bianca del suo programma Silvio Berlusconi, Chiambretti afferma: “È chiaro che mi piacerebbe ma siccome si dice in giro che io possa diventare la foglia di fico a sinistra della destra, se viene lui arriva tutto l'albero... Ma mai dire mai”. Nel cast fisso della nuova edizione del 'Chiambretti Night' non mancano poi le sorprese: Fiammetta Cicogna, la bionda lanciata dalla nuova campagna della Tim, sostituirà Jonathan, l'ex concorrente del Grande Fratello; mentre al posto di Danah Matthews che – sostiene Chiambretti – “è fuggita in Australia per amore” arriveranno dal Moulin Rouge le sorelle tedesche Nora e Lola Mogalle destinate a rinvendire i fasti delle gemelle Kessler.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog