Cerca

Mediaset, annullato reality

Troppi ritardi e intoppi

Mediaset, annullato reality
Dopo vari intoppi tra cui problemi con il rilascio dei visti, il nuovo reality di Canale 5 La Tribù - Missione India viene annullato. In una nota ufficiale si legge che: “essendo stato superato ogni limite ragionevole di ritardo, Mediaset ha comunicato ufficialmente al produttore indipendente Triangle Production, incaricato della realizzazione di La Tribù-Missione India, di essere costretta a rinunciare al programma e quindi a cancellarlo dal palinsesto di Canale 5”. Il termine ultimo entro il quale la produzione avrebbe dovuto mettere Mediaset in condizione di mandare in onda la trasmissione scadeva ieri. “Ma questo non e' avvenuto – fanno sapere da Mediaset - rendendo così oggettivamente impossibile, dopo diverse settimane di ritardo, l'inserimento di un programma di prima serata all'interno di un palinsesto già pianificato”. Mediaset  fa sapere di essere “solidale con Paola Perego e la ringrazia per la professionalità con cui ha partecipato alla preparazione del programma. Ed esprime gratitudine sia a coloro che avevano accettato con entusiasmo di partecipare alla Tribù in veste di protagonisti, dall'inviato ai concorrenti, sia al proprio personale, inutilmente già sul posto da un mese, che ora sarà fatto rientrare in Italia”. Alla luce del grave danno subito, Mediaset “si riserva ogni iniziativa giudiziaria a tutela dei propri diritti''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog