Cerca

Santoro con il trans

fa il pieno di ascolti

Santoro con il trans

Annozero di Michele Santoro supera i sei milioni di ascolto e batte tutti, superando anche Don Matteo in termini di share e portando Raidue sul tetto degli ascolti nella prima serata di ieri. Durante il programma con trans e circo al seguito Santoro e Travaglio hanno cercato in ogni modo di coinvolgere il premier Silvio Berlusconi, ma senza troppo successo. Comunque il pubblico ha premiato la trasmissione e gli spettatori sono stati 6.125.000, share 24,53%. Per Don Matteo su Raiuno gli spettatori nel primo episodio sono stati leggermente superiori alla media di Annozero (6.403.000, ma share del 23,12%) e nel secondo 5.422.000, share 23,46%.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • RAUL90

    30 Ottobre 2009 - 17:05

    LASCIAMO STARE IL POVERO SANTORO,UNICO E SOLO BALUARDO DELL'IMFORMAZIONE LIBERA!!!!

    Report

    Rispondi

  • S.Winston

    30 Ottobre 2009 - 16:04

    se lo dici tu cinzia, è sicuramente così :)

    Report

    Rispondi

  • DavideMartinez

    30 Ottobre 2009 - 16:04

    Ho il sospetto che, sconsolatamente, ci stiamo abituando ogni giovedì a sorbire l'amaro-Santoro, che non è un nuovo "after dinner" ma è la teoria velenosa di un programma purtroppo "sponsorizzato" da noi che paghiamo il canone. Adesso occorre dire basta a questa vergognosa e "generosissima" libertà di stampa. non basta affidare a due organi di stampa come Libero e il Giornale la "comoda delega" a replicare quotidianamente, da soli e coraggiosamente colpo su colpo all'aggressione scientifica di questa minutaglia umana. Occorre che il centro destra provveda al più presto a contromisure sul fronte della televisione. Ne abbiamo abbastanza di questo comportamento da sindrome di Peter Pan.

    Report

    Rispondi

  • nicola.guastamacchiatin.it

    30 Ottobre 2009 - 14:02

    Santoro è un opportunista della peggiore specie;pur di far soldi sarebbe disposto a vendere il suo deredano anche a Marrazzo o al suo viados. Poi,ogni,scusa è buona per vedere di coinvolgere il Presidente al quale dico: ma perchè non si fa i cazzi suoi visto che egli ci rappresenta tutti ?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog