Cerca

Scatto nudo di Carla Bruni

non trova acquirenti

Scatto nudo di Carla Bruni
Carla Bruni non piace più così tanto. Lo dimostrerebbe il fatto che una foto di un suo nudo, scattata nel 1993 dal fotografo Michel Comte e messa all'asta all'Hotel Drouot, non abbia trovato acquirenti. Eppure la stessa foto nell'aprile del 2008 era stata venduta a New York a ben 91.000 dollari, a soli due mesi dalle nozze con Sarkozy. Quello di oggi è uno smacco non da poco per la first lady francese. L'asta si sarebbe fermata a 5800, ma nessuno ha poi comprato lo scatto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gmarcosig335

    21 Novembre 2009 - 10:10

    Presto Sarkozi si accorgerà di avere in casa una Veronika Lario. Certo che questi grandi politici di cappelle con le donne ne fanno!

    Report

    Rispondi

  • petrolio

    petrolio

    21 Novembre 2009 - 10:10

    La foto nuda di Madame Carlà ormai non interessa più a nessuno, ma se fosse con il suo amico ed assassino Battisti avrebbe sbancato qualsiasi asta. In Brasile sarebbe andata a ruba, mi dicono a Roma alcuni amici di Marrazzo.......

    Report

    Rispondi

blog