Cerca

Carlà dice sì a Woody Allen

"È un'occasione fantastica"

Carlà dice sì a Woody Allen
Da mesi Woody Allen sta sognando di avere nel cast del suo prossimo film la celebre sposa del presidente francese Nicolas Sarkozy. Ora Carla Bruni ha annunciato di aver accettato la proposta. “Non sono un'attrice ma è un'occasione davvero fantastica  - ha dichiarato la Bruni in tv – Mi ha chiesto di recitare: non so nemmeno che ruolo avrò ma ho detto sì. Magari dimostrerò di non avere alcun valore nel ruolo, ma non posso lasciarmi scappare questa opportunità. Faccio tutto un po’ alla cieca, altrimenti non farei nulla. Quando sarò nonna, vorrò aver fatto un film con Woody Allen!”.

I desideri di Woody Allen sono stati così esauditi. Il regista aveva annunciato la propria intenzione lo scorso giugno, durante una sua visita in Francia. “Sono sicuro che Carla Bruni sarebbe meravigliosa - erano state le sue parole -. Ha molto carisma ed è abituata a esibirsi in pubblico. Potrei affidarle qualunque ruolo”. Unica clausola “contrattuale”: non accettare altre proposte (cinematografiche) prima della realizzazione dell'opera, di cui non sono stati svelati tempi né soggetto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • nicola.guastamacchiatin.it

    24 Novembre 2009 - 19:07

    Non ci si può lamentare se poi,i nostri giovani ragazzi,hanno della società un cattivo giudizio. Sarkosì e la sua adorata moglie,nel privato,sono liberi di fare ciò che vogliono ma,un atteggiamento plateale simile è disgustoso.

    Report

    Rispondi

blog