Cerca

Usa, morto Kim Peek

Ispirò "Rain Man"

Usa, morto Kim Peek
È morto questa notte l'uomo che ispirò il film con Dustin Hoffman e Tom Cruise "Rain man". Kim Peek aveva 58 anni ed era ricoverato nell'ospedale di Murray, alla periferia di Salt Lake Citys, perché  affetto dalla sindrome dell'idiota sapiente con una straordinaria memoria eidetica e disturbi dello sviluppo psicologico dovuti a una congenita deformazione del cervello. A comunicarlo alla stampa il padre, Fran Peek.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog