Cerca

Polanski denuncia i media

per violazione della privacy

Polanski denuncia i media
Il regista Roman Polanski ha denunciato alcuni media francesi per violazione della privacy. Secondo fonti giudiziarie francesi, il cineasta franco-polacco, ai domiciliari dall'inizio del mese nel suo chalet in Svizzera, avrebbe sporto denuncia insieme alla moglie, l'attrice francese Emmanuelle Seigner,  contro “Le Journal du Dimanche”,“ Voici” e “Vsd”.  La coppia ha chiesto 75mila euro di danni ed interessi per alcune foto dei figli, pubblicate in particolare dal settimanale popolare “Vsd”. L'udienza presso il tribunale di Parigi
è prevista per il prossimo 12 gennaio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ziogianni

    22 Dicembre 2009 - 16:04

    ***Poverello! Depravato e pervertito sinistro. Ci tiene ai suoi pargoli. Non alle bambine degli altri. Naturalmente ha il DNA malato in quanto tinto di rosso anche lui. Quindi...è normale la sua reazione da bastardo.*

    Report

    Rispondi

blog