Cerca

Sesso e droga per Cacioppo

il comico di "Colorado Cafè"

Sesso e droga per Cacioppo

Fermo (Ascoli Piceno) - Non è un bel momento per Antonio Cacioppo, il celebre comico protagonista di trasmissioni di successo come “Zelig” e “Colorado Cafè”, che sembrerebbe coinvolto in una brutta storia di droga e sesso con una minorenne. Dopo un’indagine condotta dalla Guardia di Finanza per scovare i protagonisti di alcune feste “particolari” a base di cocaina e prestazioni sessuali nel fermense, è cominciato a circolare il nome di Cacioppo, più volte nominato nel corso di alcune intercettazioni telefoniche effettuate dalle Fiamme Gialle. Pare che il comico abbia partecipato a uno o più di questi festini “speciali” a Fermo. Tra le persone presenti ad una delle feste c’era anche una ragazza minorenne, che avrebbe confessato agli inquirenti di aver ricevuto della cocaina dal comico siciliano in cambio di sesso. Così, il sostituto procuratore di Fermo, Luigi Ortenzi, ha chiesto il rinvio a giudizio per Cacioppo con le accuse spaccio di sostanze stupefacenti in cambio di prestazioni sessuali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog