Cerca

Stop ai talk show politici

Regionali, vigilanza Rai blocca i programmi nell'ultimo mese di campagna elettorale. Berlusconi: "Trasmissioni pollaio"

Stop ai talk show politici
 Stop ai programmi di approfondimento nell’ultimo mese di campagna elettorale. Niente più talk show politici in nome della par condicio. E’ una delle novità approvate nella notte dalla commissione di Vigilanza Rai che ha dato il via libera al regolamento per la par condicio in tv in vista delle regionali del 28 e 29 marzo.

 La norma è passata con i voti del centrodestra e del relatore, il radicale Marco Beltrandi, e con la decisa opposizione del Pd, che ha abbandonato i lavori.'Porta a Porta, Ballarò, Annozero salteranno, e per estensione due terzi del palinsesto di Raitre rischiano la cancellazione o la riduzione a una pura e semplice tribuna politica. 

Berlusconi- Berlusconi, proprio durante la presentazione del libro di Vespa, afferma che la decisione del Parlamento sui talk-show è da rispettare: "Non è una decisione scandalosa di cui doversi preoccupare", anche perché alcune sono "trasmissioni-pollaio. Per una questione di decoro credo sia un bene che le trasmissioni siano diverse, non parlo di quella di Bruno Vespa ma di altre". Per il premier comunque la par condicio è una legge "liberticida e assurda". "Continuo a ritenere - è l'opinione del Cavaliere - che si deve abolire la par condicio reintroducendo quella norma che stabilisce presenze televisive proporzionali ai voti".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • pino&pino

    11 Febbraio 2010 - 13:01

    Capisco alcune trasmissioni, ma "porta a porta" cosa centra con le cose serie e l'approfondimento. Quella di Vespa è una trasmissione come c'è ne sono tante: brutta, noiosa e soprattutto inutile.

    Report

    Rispondi

  • S.Winston

    11 Febbraio 2010 - 13:01

    "http://ricerca.gelocal.it/iltirreno/archivio/iltirreno/2002/02/16/LA550.html", leggiti i minuti.........ultima chicca: "Se hai paura di passare per deficiente è meglio star zitti che aprire bocca e togliere ogni dubbio"..........saluti!!!!!

    Report

    Rispondi

  • S.Winston

    11 Febbraio 2010 - 12:12

    leggo di gente che taccia certi programmi perchè di parte e "senza contraddittorio", a loro chiedo: hai mai visto una puntata (intera) del programma che accusi?Sai che c'è una commissione pagata e composta per lo più da gente del vostro governo che vigila sulla par condicio?sapresti darmi i dati di questa par condicio?il csx quanti minuti ha?il cdx?detto questo.........collegherai il cervello la prossima volta o andrai avanti a proclami mediaset?p.s: Belpietro e Ghedini non pensavo fossero dei trinariciuti......che ad annozero si confondono con la tappezzeria da tanto che ci sono presenti.....

    Report

    Rispondi

  • violet73

    11 Febbraio 2010 - 12:12

    i dubbi restano i tuoi e nulla posso in merito ma posso senz'altro apprezzare la tua classe e la tua educazione. le tue parole sono del tutto fuori luogo e manifestano da sole il tuo spessore.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog