Cerca

La Granbassi da Santoro?

Polemiche su Annozero

La Granbassi da Santoro?
Annozero, il programma di approfondimento politico di Michele Santoro, è ai nastri di partenza: la prima puntata andrà in onda domani e tra le novità c’è la presenza di Margherita Granbassi, la fiorettista italiana che vinto un bronzo ed un oro alle Olimpiadi di Pechino. O no? Lei era presenta alla conferenza stampa di oggi a Roma e dovrebbe prendere il posto che fu di Beatrice Borromeo, ma il condizionale è d’obbligo. Di mezzo ci sono gli impegni con la divisa dei Carabinieri.
“Domani sera sarò ad Annozero e spero si risolva tutto perchè ci tengo a fare questa esperienza ma tengo anche all'Arma dei Carabinieri”, ha detto la Granbassi dopo che i vertici dell'Arma avevano espresso qualche perplessità. “Ho ricevuto proprio questa mattina assicurazioni da parte del ministro La Russa che si sta facendo di tutto per risolvere la questione. C'è forse qualcosa di incompatibile a livello di regolamento, vedremo di risolvere tutto perchè così come tengo ad iniziare questa avventura, altrettanto tengo all'Arma dei carabinieri. Faremo in modo che le due cose possano combaciare...”.  Da parte sua il ministro della Difesa Ignazio La Russa, spiegando che pur essendoci “la buona volontà”, esistono “delle regole da rispettare”.
Anche Santoro ha commentato gli ultimi sviluppi: “Esistono delle regole precise: io ho la buona volontà di fare in modo che si rispettino queste regole e, allo stesso tempo, di dare alla Granbassi la possibilità di fare questa esperienza, nei limiti del consentito. Mi auguro che si riesca a trovare una strada”.
La storia va avanti da giorni. “Stiamo valutando”, aveva detto il generale dell'Arma dei carabinieri Gianfrancesco Siazzu, a margine del ricevimento a Palazzo Barberini degli atleti delle forze armate vincitori di medaglie alle Olimpiadi di Pechino 2008. “Abbiamo ancora 24 ore di tempo per decidere. Ma ci sono delle regole e valgono per tutti”. Vale a dire: “Non deve esserci rapporto di lavoro continuativo e retribuito”, spiega il comandante dell'Arma.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Enzo47

    02 Ottobre 2008 - 15:03

    Cos'abbia a che fare la Granbassi con la "benemerita" a me sinceramente sfugge, in un corpo dove l'obbedienza è una virtù ci voleva una mantenuta dal popolo per disonorarlo. L'abbiamo stipendiata per anni affinchè potesse giocare a fare il D'Artagnan, ed ora continua la sua opera da valletta per soddisfare le bramosie di Sant'..oro, e noi poveri fessi paghiamo pure il canone. Possibile che una mezza calzetta, possa tenere impunemente sotto scacco la gloriosa Arma dei Carabinieri per i comodi suoi, mandatela in divisa come si dovrebbe, a stanare i clan che imperversano al sud, che si guadagni lo stipendio come fanno quotidianamente i suoi colleghi. Di fannulloni, in Italia ne abbiamo fin troppi, però almeno non rompono i maroni, di veline senza dignit Vergogna Enzo Bernasconi Varese

    Report

    Rispondi

  • cartadabollo

    25 Settembre 2008 - 12:12

    non sta bene. Chi prende un impegno di così seria responsabilità, non può montarsi la testa per un effimero momento di gloria. Non sta bene perchè qualcuno malevolmente potrebbe dire, vedi le donne? Tendono a veline anche se indossano la divisa. Una divisa, dico io, la più seria, con tutto il rispetto per le forze armate. Non è giusto, tanto più per finire in pasto a quel cafone di santoro e degli arcobaleni inutili. Nessun Carabiniere parteciperà a simili pagliacciate radiotelevisive, ne siamo certi.

    Report

    Rispondi

  • Giovanniduva

    25 Settembre 2008 - 12:12

    L'Arma dei Carabinieri è uno dei pochi saldi punti di riferimento del Paese e deve stare dentro le regole. La campionessa - brava e anche bella - ha pieno diritto di poter scegliere tutti i mestieri che le aggradano e sarò il primo a plaudire, però deve uscire dall'Arma.

    Report

    Rispondi

  • giulio45

    25 Settembre 2008 - 12:12

    Che dio c'e' ne liberi,santoro deve ancora iniziare gia' vuole creare problemi.Non sia mai non le danno la schermitrice,che farebbe bene a continuare a fare il suo lavoro,invece di andare a mettersi nei casini con santoro.Accusera' tutti di essere fascisti di mancanza di liberta' di regime ed altre balle che dice sempre.Aspettiamo e vedremo come andra' a finire.(lTanto lo sappiamp gia'.Grazie Giulio

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog