Cerca

Stasera il via a Sanremo

La Clerici: "Faremo faville". Ospiti Antonio Cassano e Susan Boyle, in platea anche Rania di Giordania

Stasera il via a Sanremo
Questa sera parte Sanremo. E Antonella Clerici è pronta a graffiare. "Basta, stop alle polemiche. Sono convinta che appena vedrete quello che abbiamo apparecchiato, vi piacera'''. Poi ha aggiunto: "Bisogna essere forti per fare questo Festival, anche di salute. Non è  difficile condurre il Festival in sè è difficile mettere su lo spettacolo".
Bonolis e Laurenti- Con Paolo Bonolis ''ce la giocheremo sul palco come nel 2005. Paolo e Luca saranno presenti nel cuore della trasmissione. Paolo non mi ha raccontato tutto quello che fara', come nel 2005. Abbiamo solo provato delle cose poi ce la vedremo li'", ha detto la Clerici.

La serata- Sarà Irene Grandi con il brano La cometa di Halley la prima a scendere in gara in questa 60ma edizione del Festival di Sanremo. La sua esibizione canora arriverà dopo l’intermezzo d’avvio con Paolo Bonolis e Luca Laurenti, primi ospiti di questa rassegna. Quindi a seguire la gara proseguirà con Valerio Scanu in Per tutte le volte che, Toto Cutugno con Aeroplani e Arisa con Malamorenò. A questo punto ecco l’altro ospite, il calciatore Antonio Cassano. La gara riprenderà con Nino D’Angelo che con Maria Nazionale eseguirà Jammo jà; Marco Mengoni con Credimi ancora.
Altra pausa per dare spazio a Susan Boyle, ospite anche lei, e poi in serie tutti gli altri artisti in gara, con Simone Cristicchi in Meno male; Malika Ayane con Ricomincio da qui; il trio Pupo, Emanuele Filiberto e Luca Canonici con Italia amore mio; Enrico Ruggeri con La notte delle fate; Sonohra con Baby; Povia con La verità; Irene Fornaciari feat I Nomadi con Il mondo piange; Noemi con Per tutta la vita, e infine Fabrizio Moro con Non è una canzone.
Sarà poi la volta di Dita Von Teese, ultima ospite della serata, e quindi la conduttrice Antonella Clerici presenterà i 10 in gara per la categoria Nuova Generazione.
Infine la comunicazione relativa alle 12 canzoni della categoria Artisti che proseguono la gara.

Cassano - ''Antonio è  un ragazzo molto diretto e fuori da ogni schema. Mi piacerebbe conoscerlo, capire chi è  il personaggio Cassano al di là delle sue 'cassanate', al di là del fatto che è innamorato e che si sposera'. Con lui ci saranno le due donne più importanti, sua madre e la sua fidanzata. Solo loro, perché se portasse tutte le donne della sua vita, l'Ariston sarebbe pieno''. La Clerici ha poi aggiunto che il calciatore ''E' previsto in due punti della puntata''.

Morgan- "Basta, non se ne può più di tutta questa polemica su Morgan. Fa male anche a lui": così Mara Maionchi risponde a una domanda sulla vicenda che ha coinvolto il suo ex collega di X Factor. A Sanremo come produttrice di Tony Maiello, 20 anni, di Castellammare di Stabia, uno dei 10 giovani della sezione Sanremo Nuova Generazione ed ex concorrente del talent show di Raidue, Maionchi è tranquilla sulla partecipazione del suo 'pupillò: «È pronto a salire sul palco dell'Ariston», dice. È emozionato? «Lo spero. L'emozione aiuta la concentrazione», risponde

Più critiche se si è donne ''Quando si parla di un festival fatto da una donna, si è  molto più critici. Eppure in tv ci sono forse più' conduttrici che conduttori''. Dice ancora la Clerici.  ''Dopo tanti anni che una lavora, sentirsi chiedere quali sono i co-conduttori fa cadere le braccia'', dice. ''Ma questo è il prezzo che dobbiamo pagare, si sa. Sanremo è' bello anche per questo, per le polemiche e il casino: è un mondo un po' folle''.

Principessa in platea- In occasione dei 60 anni del Festival sul palco di Sanremo arriverà Rania Al Abdullah di Giordania. La regina arriverà a Sanremo in visita personale (e non ufficiale) in esclusiva per la seconda serata del Festival e ripartirà subito dopo la puntata. Per motivi di sicurezza non è stato reso noto n‚ l'orario n‚ il luogo d'arrivo della regina. Rania sarà accompagnata dai suoi quattro bambini ma sarà solo la principessina Iman, 14 anni, ad assistere allo spettacolo in sala all'Ariston. Gli altri figli - di 16, 10 e 5 anni - aspetteranno che la mamma finisca l'intervista con Antonella Clerici sul palco dell'Ariston.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • uycas

    17 Febbraio 2010 - 09:09

    Mi dispiace per l'Antonellina, ma chiudiamo o riduciamo questa immensa cag...a di raccomandati, case discografiche che utilizzano il festival per rilanciare i cantanti destinati al cimitero degli elefanti. L'anno scorso Carta ha vinto come condizione sine qua non della partecipazione di Mario de Filippi e quest'anno?

    Report

    Rispondi

  • gasparotto

    16 Febbraio 2010 - 18:06

    Ma cerrrrto che saranno faville. Mamma rai dalla mammella sempre pregna e rigogliosa dove tutti vanno avidamente a poppare, è madre affettuosa e generosa. Spande e spende, munifica verso la sua numerosa corte e cortigiani. Tanto alla fine se manca qualcosa alla quadratura del cerchio,pardon del bilancio, basta una ritoccatina al canone, che ce vo'!!! Solo se provi a ritoccare il ticket per le analisi ed i farmaci succede la revolucion del pueblo unido e camas vencido. La rai, tutto e di più.

    Report

    Rispondi

blog