Cerca

Edoardo Vianello condannato a 3 mesi

Il padre dei "Vatussi" non pagava gli alimenti al figlio

Edoardo Vianello condannato a 3 mesi
Edoardo Vianello è stato condannato a 3 mesi di reclusione e 800 euro di multa. L’accusa è di violazione dell'osservanza degli obblighi familiari nei confronti della seconda moglie, Vania Muccioli, e del figlio: per anni, infatti, il padre dei “Vatussi” non ha pagato gli alimenti. A deciderlo è stato il giudice monocratico Rosaria Scirè che ha disposto la sospensione condizionale della pena, ma, in compenso ha imposto al cantante con le pinne, fucile ed occhiali, il pagamento di 50 mila euro di provvisionale, a titolo di risarcimento danno. Nel giudizio Vianello è stato assistito dall'avvocato Gianluca Riitano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog