Cerca

Veronesi e Eastwood battono "Avatar"

Il film di James Cameron scivola in terza posizione nella classifica dei più visti

Veronesi e Eastwood battono "Avatar"
Dopo sette settimane, il film campione di incassi di tutti i tempi perde la prima posizione. Nella classifica dei più visti fanno il loro trionfale ingresso “Genitori & figli: agitare bene prima dell'uso” di Veronesi e “Invictus” di Nelson Mandela. Uno scorcio di vita quotidiana e le azioni di un uomo che ha cambiato il mondo spodestano il popolo blu di “Avatar”.

La classifica - La pellicola di Giovanni Veronesi arriva a due milioni e 79mila euro di incassi e vince al botteghino nel primo week end di proiezione. Il nuovo lavoro di Clint Eastwood, con Matt Demon e Morgan Freeman, sfiorando i due milioni di euro, si piazza in seconda posizione.
Al quarto posto, dopo il colossal in 3D di James Cameron, un'altra new entry, “Codice genesi”, con Denzel Washington e Gary Oldman, che in tre giorni ha incassato un milione e 300mila euro. Scivola al quinto “Wolfman” (secondo lo scorso fine settimana), seguito da “Il Figlio più piccolo” di Pupi Avati e dalla commedia romantica “Scusa ma ti voglio sposare”. Completano la top ten “Che fine hanno fatto i Morgan?”, con Hugh Grant e Sarah Jessica Parker, “Il concerto” di Radu Mihailenau e il film d'animazione “Alvin Superstar 2”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog