Cerca

Al via il primo Fantasy Horror Awar

Lanciato dal canale Fantasy, sarà a Orvieto dal 19 al 21 marzo

Al via il primo Fantasy Horror Awar
Al via il primo Fantasy Horror Award d’Italia. Si terrà ad Orvieto dal 19 al 21 marzo. Tre giorni di anteprime cinematografiche e televisive internazionali; dodici statuette che saranno assegnate davanti alle telecamere di Sky e della tv inglese Fantasy Channel da star mondiali come Robert Englund (il Freddy Krueger di Nightmare), Brian Yuzna (regista di Society, The Dentist e della saga Re-Animator) e il nostro re del thriller Dario Argento. Un premio italiano per il cinema fantasy e dell'orrore che vedrà anche altre partecipazioni importanti: il giornalista, scrittore noir e conduttore tv Carlo Lucarelli; Federico Zampaglione (musicista e frontman dei Tiromancino, ma anche regista che ha debuttato con la black comedy Nero Familiare); Lamberto Bava, padre del film culto Demoni e della sere tv Fantaghirò.
Dietro tutto questo c'è Dario Maria Gulli, direttore artistico del Fantasy Horror Award: «Non è un festival nel senso puro del termine. E' anzitutto un award che premia le operre uscite nel 2009 e quelle disrtribuite nei primi due mesi del 2010. E' una festa e vuole valorizzare i talenti del settore. Durante i tre giorni che portano all'assegnazione delle statuette vi racconteremo e vi mostreremo le opere che ci hanno più convinti, posando lo sguardo su quelle non distribuite nei cinema italiani. E' un premio per fumettisti, attori, registi, autori tv, sceneggiatori cinematografici e vari professionisti del settore... Noi vogliamo festeggiare l'horror e il fantastico, e farlo con passione». E che la danza cominci.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • roda41

    16 Marzo 2010 - 23:11

    spero che venga un infarto a qualcuno in corso di horror,e finisce questa altra perversione umana!

    Report

    Rispondi

blog