Cerca

Luca Ward ha rischiato la paralisi

Tragedia sfiorata all'Isola dei famosi

Luca Ward ha rischiato la paralisi
Dopo la disavventura capitata nella scorsa edizione a Massimo Ciavarro, ricoverato d’urgenza per una grave ulcera, anche quest’anno l’Isola dei famosi ha la sua vittima.
L’attore e doppiatore Luca Ward aveva lamentato fortissimi dolori alla schiena dopo il famigerato volo dall’elicottero in due metri d’acqua, e si era ritirato dal gioco. In Italia, dopo esami e accertamenti, ha scoperto di aver rischiato molto di più di quanto appurato dai medici del programma: frattura dell’osso sacro e doppia frattura alla prima vertebra lombare e all’undicesima dorsale. Quest’ultima frattura è la più rischiosa, perché può portare alla paralisi.
Oltre alla fondamentale riabilitazione, l’attore deve fare almeno paio di mesi di riposo assoluto, supportato dalla compagna Giada Desideri e dai due figli Luna e Lupo.
Luca Ward attualmente non rilascia dichiarazioni, perché non ha ancora deciso se prendere o meno, e quali, provvedimenti nei confronti del programma.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • roda41

    16 Marzo 2010 - 23:11

    minare la propria salute in tali situazioni è ridicolo se non fosse anche drammatico.quando ci scapperà il morto,finiranno programmi di tal fatta!

    Report

    Rispondi

  • gasparotto

    16 Marzo 2010 - 20:08

    Mi domando come si fa a mandare un elicotterista che non conosce i fondali di quella zona di spiaggia. Difatti, ha fatto buttare i partecipanti all'isola dei famosi da un' altezza di alemeno 10 metri, in un fondale di un metro circa. Vi sono stati contusi tra i più gravi Denis e Luca. Luca ha accusato da subito dolori al rachide cervicale ed alla schiena e facile stancabilità. Risulta strano come i medici nicaraguensi lo abbiano rimandato sull'isola dove ha partecipato persino alla prova leader, vincendola. Eppure oltre ai soliti raggi x standard, ha fatto una TAC, dove le fratture dovevano essere ben evidenti. Se non sono state viste si vede che non sono gravi con schiacciamento della vertebra. Sicuramente per poterle evidenziare hanno fatto in Italia delle proiezioni mirate. Comunque la paralisi è prodotta da una frattura grave con la vertebra che schiaccia il midollo. Una valutazione medico legale darebbe alemeno il 6-7% di danno permanente, perchè le fratture sono sulla cerniera L.

    Report

    Rispondi

blog