Cerca

Molestare la Hunziker non è reato

Assolto l'uomo accusato di stalking nei confronti della showgirl

9
Molestare la Hunziker non è reato
È stato assolto un uomo di 41 anni accusato di aver molestato per oltre un mese la showgirl Michelle Hunziker. La sentenza è stata emessa dal giudice monocratico dell'ottava sezione penale del Tribunale di Milano. L'uomo, S.N., come riporta il decreto di citazione diretta a giudizio, era accusato di aver fatto "telefonate giornaliere sull'utenza riservata" della Hunziker, in maniera ossessiva, e di essersi presentato una volta "direttamente presso l'abitazione della stessa", molestandola "per petulanza e/o biasimevole motivo", dal marzo all'aprile 2008. L'uomo, assolto dall'accusa di molestie «perchè il fatto non costituisce reato", è stato condannato invece per un altro reato che gli veniva contestato, ossia l'aver detenuto 36 proiettili senza averli mai denunciati.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • roda41

    05 Aprile 2010 - 12:12

    scollacciate ,provocatorie,nessuno mai le violenta! povere disgraziate che si ritirano uccise dal lavoro,si sente,vengono violentate,se non uccise ,nel garage,nella strada..

    Report

    Rispondi

  • Ciossani

    23 Marzo 2010 - 09:09

    Forse piacerà anche al quel giudice fare qualche proposta indesiderata alla show girl in questione... come è proprio facile aggirare la legge... a piacimento, cioè pro e contro di quanto vogliamo o non vogliamo... Perchè allora fare la legge...!

    Report

    Rispondi

  • ciannosecco

    23 Marzo 2010 - 09:09

    Niente di nuovo , ennesima sentenza del rito ambrosiano.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media