Cerca

Lady Gaga: "Nel mio destino era scritto che sarei diventata una star"

"Sono estremamente intelligente e scandalosa"

Lady Gaga: "Nel mio destino era scritto che sarei diventata una star"
«Alcune persone sono stelle nate. Senz'altro nel mio destino era scritto che sarei diventata una star». Lady Gaga si racconta in esclusiva a «Grazia», in edicola domani.
«Sono estremamente intelligente, scandalosa, sfido le convenzioni, sono un'artista. E ciò non riguarda solo la musica, ma tutto il mio mondo. I miei vestiti, i miei oggetti di scena, le mie idee: tutto questo è arte. Non mi interessano i soldi: quello che conta per me è la mia musica, la mia arte, il mio personaggio. Alcune persone trovano soddisfazione nell'amore, altre nel denaro. Io invece ho bisogno di questo per vivere» continua la diva.
In soli quattro anni Lady Gaga è riuscita raggiungere un successo senza confini: «Quando lo spettacolo finisce e la musica cede il posto al silenzio mi sento piuttosto sola. Mi dispiace davvero non avere una persona accanto e anche la mia famiglia mi manca tantissimo, tutto quello che faccio è per loro per la mia sorellina Natali, per mia madre e mio padre» conclude la cantante di origine italiana.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • roda41

    02 Aprile 2010 - 19:07

    non era tanto scandalosa

    Report

    Rispondi

blog