Cerca

Morta la moglie di Francesco Rosi

Era rimasta gravemente ustionata

1
Morta la moglie di Francesco Rosi
Giancarla Mandelli, 83 anni, moglie del regista Francesco Rosi nonché sorella della famosa stilista Krizia, è morta in seguito alle gravi ustioni riportate ieri, a seguito di un incidentente occorsole mentre era nella sua casa romana di via Gregoriana.
Secondo quanto è trapelato, la signora Rosi stava fumando quando la brace della sigaretta, inavvertitamente caduta, avrebbe dato fuoco all’abito che indossava, procurandole ustioni di terzo grado al 100% del corpo.
Prontamente trasportata all’Ospedale sant’Eugenio, le sue condizioni erano apparse subito gravi, e nonostante il lavoro del personale sanitario, la moglie del regista è deceduta.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • roda41

    09 Aprile 2010 - 00:12

    ma morire per una sigaretta,che ti assassina dopo che sei arrivata comunque a 83anni,è una beffa! ma di che era questo vestito,da provocare ustioni al 100% e, ha cominciato la cenere a bruciare,senza che la signora avvertisse nulla? Mah!!

    Report

    Rispondi

media