Cerca

Guzzanti: "Me l'ha detto il direttore del Festival"

Secondo l'autrice di Draquila Bondi non sarebbe stato invitato a Cannes

Guzzanti: "Me l'ha detto il direttore del Festival"
Sabina Guzzanti, intervistata da Fazio a “Che tempo che fa?” ha detto, a proposito delle sue dichiarazioni, che tanto hanno fatto discutere, che: «Per carità il ministro Bondi il film non lo vede. divertente è che appena arrivati a Cannes il direttore del Festival mi ha detto: non lo dire a nessuno, ma noi non lo avevamo invitato. Naturalmente sarebbe stato il benvenuto se per caso...»

Il ministro della Cultura Sandro Bondi, che aveva invece motivato il suo no all’invito alla proiezione al Festival di Cannes del film Draquila, perché «offende l’Italia», in realtà non avrebbe ricevuto nessun invito. Almeno secondo quanto sostiene l’autrice del discusso film, Sabina Guzzanti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ego1

    21 Maggio 2010 - 19:07

    Ormai si potrebbe archiviare la questione Guzzanti come un pietoso caso umano. La tizia ormai si è definitivamente persa, Fossi suo padre, alle sue esibizioni mi metterei a piangere. Certo in quella famiglia gira un certo qual filo di chiamiamola inquietudine. L'unico che si salva è Corrado, veramente geniale in certe sue interpretazioni.

    Report

    Rispondi

  • Dream

    20 Maggio 2010 - 17:05

    kucciola33 , è un'offesa per i comunisti! questa ne niente! ma niente di niente.. e come disse qualcuno: le sue idee non le esprime, le evaqua!

    Report

    Rispondi

  • Dream

    20 Maggio 2010 - 17:05

    per amor di Dio!!! lasciatela perdere!! ho visto solo un pezzetto da Fazio(ogni nome o cognome un destino!) Fazio: "si perche parla della legge.." ma è meglio che lo dici tu.. la Veneressa: "(Dio solo sa dove guardava) si ...perche' ....hanno ...frainteso... la...legge...numero...al che Fazio: "ma dove guardi? guardi loro di la..e invece devi guardare qua..." beccata!!! non sapeva dove stesse il gobbo per leggere....per leggere cio' che aveva tanto denunciato nel film? ma doveva saperlo a memoria! invece la meschina: " eheh.eh.eh.eh sai! non sono piu' aaabituata alla tv! MA LEVETE DA TORNO CHE NOI IL CAN ONE LO PAGHIAMO!!!

    Report

    Rispondi

  • barotto1920

    19 Maggio 2010 - 14:02

    Ho vissuto a L'Aquila alcuni anni. Un periodo bellissimo, ricco di soddisfazioni e Amicizie Vere. Ho imparato a Voler bene a quella Città, così ricca di tradizioni storiche-artistiche-culturali. Ho sofferto e pianto per la Sua Tragedia. Sapevo che prima o poi sarebbe accaduto, ma si pensa sempre che non così presto. Ma difronte a tanta Sciagura, come si può essere così infami, cinici e opportunisti, da strumentalizzare la Immane Sofferenza di un Popolo Fiero e Nobile, per perpetrare egoistici interessi commerciali e aberrazioni pseudo-politiche ? Conoscendo il Back-ground della tipa, non mi stupisco più di tanto, maciò che mi ha ferito è la messa al bando nel mondo intero del nostro "Governance Establishment". Shame-shame-shame !!!!!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog