Cerca

Sfida a distanza tra Simona Ventura e Monica Setta

La giornalista: "Invece di difendere l'Isola, se fossi in lei chiederei un programma di approfondimento"

Sfida a distanza tra Simona Ventura e Monica Setta
Guerra tra primedonne a Raidue. La sfida, anche se a distanza, è infatti aperta tra Simona Ventura e Monica Setta. Dopo l’esclusione dalla Rai di Aldo Busi, la prima aveva difeso lo scrittore, attaccando duramente la giornalista più amata dai camionisti, colpevole di aver sostenuto che Busi era stato processato per atti osceni in luogo pubblico, mentre si trattava in realtà di “pubblicazione oscena” per un suo libro.

Pochi giorni dopo, Simona Ventura ha dichiarato che la Setta aveva fatto il “diavolo a quattro” pur di andare in studio all'Isola. E quest’utlima non ha accettato di essere dipinta come una disperata in cerca di visibilità: «Mi è dispiaciuto molto leggere che Simona ha detto che io avrei fatto di tutto per andare all'Isola quando è vero il contrario. Avevo, e ho ancora, forti dubbi sulla trasmissione e avrei evitato molto volentieri la mia ospitata, che però era prevista dal contratto. Simona è molto simpatica. Ma sbaglia a identificarsi con la sua trasmissione. E se fossi in lei, invece di difendere il prodotto, il programma che conduce ormai da anni e che è ormai lontano dai successi del passato, chiederei di fare un programma di approfondimento».

La giornalista non si nasconde e reclama più spazio: «Io darei ancora più spazio a Monica Setta. Anzi, ne vorrei dieci, di Monica Setta, nella rete. E il motivo è presto detto: perché fa risparmiare l'azienda. Il mio rapporto fra share e cachet è ottimo, con me la rete ha fatto un affare, altro che troppo spazio. Mi chiamano "l'impiegata di via Teulada" e ne sono fiera» dice di sé. Che questo maggiore spazio, la bella Monica lo ambisca a scapito della Ventura e dei suoi show milionari? Del resto, il direttore di Raidue la ama: «Come giornalista è la numero uno della rete» disse di lei.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • modifica

    25 Maggio 2010 - 09:09

    senza offesa per la ventura, ma monica setta è due gradini sopra alla" strillona" più costosa d'italia

    Report

    Rispondi

  • carrampa

    22 Maggio 2010 - 23:11

    ...che grande invenzione la lavatrice! Peccato, però, che abbia tolto 'ste quattro braccia al bucato...

    Report

    Rispondi

  • mari21556

    17 Maggio 2010 - 21:09

    signora setta...non mi è mai piaciuto il modo lascivo con cui fa dello pseudo giornalismo...meno decoltè..e più professionalità..le gioverebbe assai!! lasci in pace la simona...non c'è paragone!!

    Report

    Rispondi

  • nicola.guastamacchiatin.it

    17 Maggio 2010 - 19:07

    E' una bella trasmissione dove le verità socio/politiche toccano tutti i cittadini perchè parlano dei problemi del nostro presente e del nostro futuro. Una sola cosa raccomando alla Conduttrice: faccia capire a Capezzone di non urlare e di non essere ripetitivo anche perchè, se ha ragione, passa come il solito zuccone politico. Brava.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog