Cerca

Incidente mortale per i cani di John Travolta

I due cuccioli sono stati investiti da un camioncino all'aeroporto di Bangor

Incidente mortale per i cani di John Travolta

Lutto per John Travolta. I due cagnolini, cui l'attore hollywoodiano è molto legato, sono tragicamente scomparsi. A ucciderli è stato un camioncino dell'aeroporto di Bangor, nel Maine, dove i coniugi Travolta erano appena atterrati.

Un incauto dipendente dello scalo stava portando a spasso per la pista i due cuccioli, quando il veicolo, che si stava avvicinando all'aereo da cui erano appena sbarcati John e Kelly Preston, li ha travolti, ammazzandoli sul colpo.

L’attore 56enne è addolorato per la perdita dei cani e non ha voluto commentare la notizia. Del resto è noto il suo amore per gli amici dell'uomo a quattro zampe, amore che lo ha spinto nel 2008 a prestarela sua preziosa voce al cane protagonista dell'omonimo cartoon "Bolt".

Oltre alle scuse del personale e dei dirigenti dell'aeroporto, è stata aperta un’inchiesta per ricostruire la dinamica dell’incidente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog