Cerca

Bono operato d'urgenza, probabile rinvio del tour

Il cantante degli U2 ha subito un intervento alla schiena all'ospedale di Monaco

Bono operato d'urgenza, probabile rinvio del tour
Bono, il leader degli U2, è stato sottoposto a un intervento chirurgico d’urgenza alla schiena in un ospedale di Monaco di Baviera. Lo ha annunciato il manager del gruppo rock irlandese, che a seguito dell’operazione al suo leader ha dovuto rinviare il tour.

Il cantante e leader del gruppo irlandese, che quest'anno ha compiuto 50 anni, si è fatto male durante le prove per il concerto del nuovo tour, "360 gradi", che doveva tenersi il 3 giugno a Salt Lake City. 

"Bono è stato sottoposto ad un intervento chirurgico d'urgenza alla schiena per un infortunio subito durante l'allenamento di preparazione al tour", ha detto il suo portavoce. "E' stato preso in cura da un'unità specializzata in neurochirurgia all'ospedale di Monaco". Bono resterà lì i prossimi giorni, prima di tornare a casa per rimettersi. Non appena avremo maggiori informazioni sulle sue condizioni, diffonderemo un comunicato sui possibili impatti per le prossime date del tour".

Dopo il Nord America, Bono doveva sbarcare in Italia, a Torino per la precisione, il 6 Agosto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog