Cerca

Elton John sfida l'Islam

Il cantante britannico, criticato per la sua omosessualità, si esibirà in Marocco nonostante le proteste degli estremisti

Elton John sfida l'Islam
Nonostante le polemiche e la sollevazione degli estremisti islamici che chiedevano l'annullamento dell'esibizione di Elton John, il cantante inglese, criticato per la sua omosessualità, sarà l'attrazione principale del festival del Marocco.

Gli organizzatori del Mawazine, che si apre oggi a Rabat, hanno sempre difeso la loro decisione di invitare Elton in  nome della "tolleranza culturale". Il direttore artistico Aziz Daki ha dichiarato alla Bbc che spera in una grande affluenza di spettatori e fan: "Normalmente una buona partecipazione è di circa 40mila. Questa sera noi ci aspettiamo che circa 60mila persone vengano a vedere Elton John".

Il cantante si esibisce per la prima volta nel Paese nonostante la sua alta popolarità tra i marocchini: "La sua carriera è stata impressionante, ha fatto sognare i marocchini e tutti conoscono le sue canzoni".
Il Partito islamico della Giustizia e dello Sviluppo però continua a sostenere che l'esibizione di stasera rappresenterebbe un’offesa per la morale pubblica.

Elton John d'altra parte non è nuovo a critiche, polemiche e concerti annullati per le sue provocatorie e discutibili dichiarazioni.  Tre settimane fa era stato cancellato uno spettacolo previsto per il 18 maggio in Egitto a seguito di un'intervista nella quale sosteneva che Gesù era gay.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • guerzoni.stefano

    16 Marzo 2015 - 15:03

    Grazie! Ottima pensata, ma nn ripensarci xrò...

    Report

    Rispondi

  • capitanuncino

    06 Novembre 2014 - 11:11

    A questo lo faranno fuori assieme al direttore artistico ed altri collaboratori.

    Report

    Rispondi

  • nicola.guastamacchiatin.it

    26 Maggio 2010 - 20:08

    Fratelli musulmani, quando verrà da Voi, accoglietelo con un lancio di escrementi umani.

    Report

    Rispondi

blog