Cerca

Miley Cyrus fotografata senza slip

Basta con l'etichetta della santarella. Ma ora il blogger Perez rischia le manette

Miley Cyrus fotografata senza slip
Messaggio chiaro – Sembra che l’etichetta della santarella non le stia più bene. Stiamo parlando di Miley Cyrus, di 17 anni, che interpreta il personaggio del celebre telefilm Hannah Montana. Ora l’attrice-cantante si cuce addosso un nuovo look: quello di donna sexy e aggressiva. E questa volta, durante le riprese di uno spot pubblicitario, ne ha combinata un'altra delle sue. Ovviamente non è la prima volta che una vip viene pizzicata senza l’intimo addosso. Dunque il famoso e temuto blogger statunitense Perez Hilton ha postato le foto della Cyrus, che indossa un vestitino bianco senza slip, su Twitter. (Guarda la gallery).

Reato - Le foto han fatto il giro del web ricevendo parecchia attenzione da parte degli internauti. Ma Miley è una minorenne quindi il paparazzo rischia davvero grosso: la prigione per aver commesso un reato federale in base alle leggi sulla pedofilia.

Era per dimostrare la poca signorilità - La stampa statunitense è insorta contro Hilton ma nonostante tutto l’attrice e la sua famiglia hanno deciso di non sporgere denuncia definendolo semplicemente “un idiota”. Così Perez per discolparsi ha postato un video su YouTube in cui dice di aver pubblicato quelle immagini per dimostrare la poca signorilità della ragazza nello scendere dall’auto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • fabrarca

    25 Giugno 2010 - 14:02

    Scusate, ma ubik ha soltanto detto che questo articolo pecca di ipocrisia e, giustamente, ha fatto cenno agli inizi delle TV mediaset. Ricordate, intorno al 1979 -1981 la Carmen Russo che faceva lo strip tease, oppure, che stava dentro una vasca da bagno, nuda? Ricordate, intorno al 1980, le tette e i culi esibiti con drive-in? E fino a ieri, a Buona Domenica, il giochino del torello, con le telecamere ad inquadrarle da sotto? La decadenza della moralità è iniziata proprio allora; prima, c'era un freno, dopo, era "autorizzata" ogni brutalità. Nell'articolo, si da addosso al fotografo, ( in Italia fanno affari ), mentre non dice niente sulla "ragazzina" che andrebbe punita,( come dice la legge almeno in Italia) per atti osceni in luogo pubblico.

    Report

    Rispondi

  • tamiso

    23 Giugno 2010 - 11:11

    grande "peroperi"

    Report

    Rispondi

  • theing

    22 Giugno 2010 - 19:07

    ...e lasci stare Dick, che è aldilà della sua portata, temo che lei sia una delle tipiche persone capaci di leggere storto sulle righe diritte. E come recita il detto, "la malizia è negli occhi di chi guarda." Auguri (al suo psicanalista).

    Report

    Rispondi

  • luk66

    20 Giugno 2010 - 12:12

    Per capire quelli come te (accecati dall'odio antiberlusconiano), invece, ci vorrebbe lo psichiatra. :-( Ma quali "moralisti"?!? L'articolo riporta SEMPLICEMENTE il lancio d'agenzia con la notizia e le reazioni alla stessa. Curati, va' la. ;-)

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog