Cerca

Una vita da vegana: Olivia Wilde è l'ambientalista più sexy del pianeta

La bella assistente del Dr. House ha vinto il Premio dell'associazione Peta che si occupa della difesa degli animali

Una vita da vegana: Olivia Wilde è l'ambientalista più sexy del pianeta
L'organizzazione statunitense "Peta", la più grande al mondo che si occupa della difesa degli animali, ha stilato una classifica delle star vegetariane più sexy del mondo. E ad aggiudicarsi il titolo dell'anno di "Sexiest Vegetarian Celebrity 2010" è stata la bella assistente di Dr. House, la  26enne Olivia Wilde.

Amante degli animali e ambientalista convinta, da sempre schierata in prima linea, Olivia è la dimostrazione di come essere vegetariani aiuti a "risplendere dall'interno all'esterno", come ha spiegato l'associazione "Peta".
E se accanto al tenebroso Dr. Gregory House salva vite umane, "nella vita reale conduce uno stile alimentare atto a preservare la vita degli animali, oltre a mantenersi in forma".

Olivia Wilde è estremamente soddisfatta delle sue abitudini alimentari che le consentono di sentirsi "mille volte più sexy", prendendosi cura del proprio corpo, sapendo che nessuna specie animali sarà sacrificate "in tavola". L'attrice comparirà sugli schermi, nel 2011, a fianco di Harrison Ford, nel western fanatscientifico "Cowboys and Aliens". E tra gli uomini ha vinto il premio l'americano Bob Harper, personal trainer nel reality «The biggest loser».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • aktarus

    03 Luglio 2010 - 18:06

    è un femminone...ma sta storia della vegana... ma com'è che gli americani sono cosi fuori??

    Report

    Rispondi

blog