Cerca

In sala l'ultimo capitolo della storia di Shrek

L'orco verde della Dreamworks torna nei cinema italiani e diventa 3D

In sala l'ultimo capitolo della storia di Shrek
Torna l’orco verde più famoso del grande schermo. Da oggi arriva nelle sale italiane l’ultimo capitolo della celebre saga cartoon della Dreamworks "Shrek" dal titolo: "Shrek e vissero felici e contenti" di Mike Mitchell. Dopo aver esplorato e preso in giro tutto il mondo delle favole, sperimentato ogni possibile avventura per il protagonista e i suoi amici, la trovata è stata quella di rilanciare il film d’animazione affidandosi al 3D e stravolgendo la trama degli episodi precedenti.

Infatti adesso Shrek si trova in una sorta di crisi di mezza età: il protagonista non si trova a suo agio nella tranquilla quotidianità con una moglie e dei figli da accudire, tanto da rimpiangere i vecchi tempi gloriosi in cui terrorizzava gli umani facendo il vero orco "cattivo". Insomma in questo ultimo capitolo sembra che l’happy-end fatichi ad arrivare.  

Così il perfido e furbo Tremotino lo inganna proponendogli un patto per tornare a essere quello di un tempo. Shrek ingenuamente si fida e si ritrova catapultato in una realtà parallela in cui gli orchi sono messi alla forca e Fiona è una guerriera coraggiosa. Però nessuno lo riconosce, nemmeno i suoi storici amici Ciuchino e il Gatto con gli Stivali che sono molto cambiati. Toccherà all’orco verde dal cuore tenero riportare l’ordine nel mondo delle favole e riconquistare l’amore della sua vita. Si conclude così la saga di successo nata nel 1995 che ha portato a casa anche un Oscar per il miglior film d’animazione.

L'uscita ad aprile negli Stati Uniti, nella versione originale le voci sono di Eddie Murphy, Cameron Diaz, Antonio Banderas, era stata un po’ deludente rispetto ai precedenti episodi, con 71milioni di dollari d’incasso nel primo weekend di programmazione. Si attende adesso di vedere la reazione del pubblico in Italia, forse la novità del 3D chiuderà in bellezza una delle più fortunate serie animate degli ultimi anni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog