Cerca

Lindsay Lohan urta un passeggino con la sua Maserati

Due testimoni raccontano l'episodio a un sito statunitense. L'attrice, già condannata per guida in stato di ebbrezza, smentisce

Lindsay Lohan urta un passeggino con la sua Maserati
Lindsay Lohan ancora nei guai. Sono passati solo 22 giorni da quando ha lasciato il centro di riabilitazione dell'Ucla Medical Center e l'attrice condannata per guida in stato di ebbrezza si è già fatta riconoscere al volante della sua Maserati per aver urtato un passeggino.

Due
testimoni hanno raccontato a RadarOnline.com di aver visto l'attrice a West Hollywood attorno alle 5 di pomeriggio di mercoledì. Lindsay sarebbe passata col rosso a un incrocio e, svoltando a destra, avrebbe urtato una mamma con passeggino che stava attraversando la strada.  L’impatto non è stato violento, assicurano i testimoni, ma l’attrice non si è nemmeno fermata per accertarsi che il bambino stesse bene ed eventualmente prestare soccorso e scusarsi.

Il sito ha contattato la Lohan per avere la sua versione dei fatti e l'unico commento è stato: "Non so di cosa stiate parlando".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog