Cerca

Bardem, "L'Italia è eterna anche nel votare Berlusconi!"

L'attore spagnolo presenta il nuovo film "Mangia Prega Ama". Nel cast anche Julia Roberts

Bardem, "L'Italia è eterna anche nel votare Berlusconi!"
"L'Italia è un paese ricchissimo di cose eterne, arte, cinema... L’Italia è eterna anche nel votare Berlusconi!". Javier Bardem, attore spagnolo protagonista ‘Mangia Prega Ama’, film di Ryan Murphy, parla del suo rapporto con l’Italia alla presentazione della pellicola a Roma. "Sono legatissimo al vostro Paese e sono legatissimo al vostro cinema che ha cambiato il mondo. Fellini ha lasciato in me il bisogno di vedere film di quel genere, di quel livello".
Bardem non dimentica neanche il presente del cinema italiano e l’attore Elio Germano, che insieme a lui, ha vinto la Palma di miglior attore qualche mese fa a Cannes. "Stimo moltissimo Germano - dice – la mia stima va soprattutto, all’uomo: sono completamente d’accordo con quanto ha detto (ossia che il popolo italiano è molto meglio di chi lo governa, ndr), perché non amo alcuna forma di conservatorismo e, vista da fuori, la vostra politica è così".

Innamorata del nostro Paese anche la protagonista femminile del film, Julia Roberts. "Il film può essere effettivamente una cartolina dell’Italia. Si vedono così tante cose belle, con questi paesaggi mozzafiato… ma in fondo l’Italia è così” dichiara l’attrice. “Io ho avuto la fortuna di arrivare al mio terzo film in Italia e per questo mi sento una privilegiata per aver lavorato in queste location”.

‘Mangia Prega Ama’, tratto dal bestseller di Elizabeth Gilbert, è la storia di una donna moderna che, insoddisfatta di tutto quello che ha, divorzia dal marito e fa un viaggio per riscoprire sé stessa. Il percorso tocca Roma, dove la protagonista ritrova il piacere della buona tavola. In India riscopre il senso della preghiera e a Bali trova l’amore, Javier Bardem. Cibo, preghiera e passione. “Queste parole in quale ordine? Alla mia età ho capito che sono alla fine un po’ la stessa cosa, tutte hanno a che fare con un unico vocabolo: l'amore. È quindi questo per me, viene prima di tutto” confessa la Roberts.

Nel cast c’era anche Luca Argentero che ha raccontato la sua esperienza a Tv Sorrisi e Canzoni. L’attore ammette di esser rimasto sorpreso dal comportamento della bella rossa di Pretty Woman. “Confesso che mi aspettavo divismo e distanza, invece ho trovato una grande professionista, che ha obbedito al regista senza batter ciglio, persino quando ha dovuto mangiarsi chili di trippa al sugo bollente alle otto di mattina".

La pellicola di Ryan Murphy, autore di fortunate serie televisive, uscirà nelle sale italiane il 17 settembre.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • zydeco

    01 Settembre 2014 - 16:04

    Ci manca solo che gli spagnoli facciano dell'ironia sull'Italia...Le avremo viste proprio tutte

    Report

    Rispondi

  • newdada

    30 Novembre 2010 - 12:12

    Ecco fatto, guardate questo, solo per aver fatto il solito nome quanti commenti ha scatenato, poveri noi, ormai abbiamo il cervello ristretto. Probabilmente è come al concerto che quando è a Palermo l'artista grida "ti amo Palermo" e a Ferrara è "ti amo Ferrara", e giù applausi. Ma tant'è, anche lui si fa pubblicità nominando il cavaliere.

    Report

    Rispondi

  • alphacento

    17 Settembre 2010 - 13:01

    ma gli autori dei post contro Barden l'hanno letto l'articolo? Bardem h detto che l'Italia è eterna anche nel votare Berlusconi. Dov'è l'offesa a Berlusconi? Dove nomina Zapatero? Certo che avete proprio la coda di paglia. Comunque vi consiglio di leggere gli articoli prima di commentarli e non di leggere solo il titolo. Lo so che per alcune persone la lettura è come un allergia però almeno provateci!

    Report

    Rispondi

  • astice2009

    17 Settembre 2010 - 12:12

    e' lei, forse, che non si rende conto dove sta vivendo in questo momento..lei lo sa che lo scorso agosto Berlusconi ha fatto fare una legge specifica per non pagare 400 milioni (400 milioni) di tasse che doveva pagare? buona giornata e si diverta a credere a quello che vuole...

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog