Cerca

Lindsay Lohan, positiva al test della cocaina

L'attrice ha confermato la notizia. Uscita qualche settimana fa da un centro di disontissicazione, sarà condannata a un mese di prigione

Lindsay Lohan, positiva al test della cocaina
Lindsay Lohan continua a sniffare. L’attrice, 24 anni, ancora in stato di libertà vigilata, secondo le riviste statunitensi TMZ e People, la settimana scorsa è risultata positiva al test della cocaina e di un'altra sostanza. La giovane star, ha prima smentito la notizia all’Us Weekly, poi l'ha confermata su Twitter dichiarandosi pronta a pagare le conseguenze (30 giorni in carcere). "L'abuso di queste sostanze - ha scritto la Lohan sulla sua pagina del social network - è una malattia che purtroppo non sparisce in una notte. Sto lavorando duramente per combatterla".

L'attrice non è nuova alle sbarre. A fine luglio, aveva trascorso 13 giorni in cella a Los Angeles per una altro caso di droga. Era poi entrata in un centro di disintossicazione da cui è uscita, dopo 90 giorni, a fine agosto in cambio di una sorveglianza medica e psicologica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • peroperi

    23 Settembre 2010 - 02:02

    Dovrebbe venire in Italia, qui chi si droga fa carriera.

    Report

    Rispondi

blog