Cerca

Cecchi Paone: "Sono stato con un calciatore di Serie A"

Il giornalista rivela di aver avuto due storie con due giocatori che nascondono la loro omosessualità

Cecchi Paone: "Sono stato con un calciatore di Serie A"
"Ho avuto due storie molto belle con giocatori di calcio, che però purtroppo sono naufragate perché erano obbligati a tenere in segreto questo amore per paura dello spogliatoio, dei tifosi e dei colleghi". A rivelarlo, ai microfoni di Mattino Cinque, è il giornalista Alessandro Cecchi Paone.

Prendendo spunto dalle ultime rivelazioni di Lele Mora sulla relazione con Fabrizio Corona, Federica Panicucci ha affrontato stamani, nel corso della trasmissione di Canale 5, il tema attuale e delicato di omosessualità e outing. E Cecchi Paone, tra gli ospiti, ha portato la sua testimonianza.: "Uno dei due giocatori gioca in serie A e uno in serie C 1: uno ha una finta moglie e l'altro una finta fidanzata". Ovviamente il giornalista non ha voluto rivelare l'identità dei due calciatori, nonostante le insistenti domande degli altri invitati, incuriositi dalla rivelazione.

Già qualche giorno fa, il giornalista sportivo Paolo Colombo aveva infranto un taboo dichiarando: "Nella Juve c’è un gay che milita tra il centrocampo e l’attacco. Un altro ha lasciato il Milan e ora gioca altrove. Io stesso ho avuto una relazione con un calciatore straniero arrivato in Italia a fine anni ’90. Poi si è sposato!". Intervistato da Chiambretti, Colombo aveva spiegato: "Non parlare dell’omosessualità nel calcio è un'autodifesa di quel mondo. Nel calcio però di gay ce ne sono, me ne accorgo quando li intervisto. Anche nelle squadre al top della classifica. Ci sono giocatori controllati, giocatori per cui le società hanno ritirato le foto perché questi erano in compagnia di uomini anche nudi sulle barche. C’è una sorta di pudore da parte delle società per proteggere il giocatore, anche se poi l’anno dopo, lo stesso giocatore, viene immediatamente ceduto".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • quisisana

    27 Ottobre 2011 - 11:11

    E' proprio senza vergogna. Pur di farsi notare farebbe e direbbe qualsiasi cosa. Ma chissene delle sue avventure da checca. Poveretto è alla frutta ormai...

    Report

    Rispondi

  • bimbomix

    07 Ottobre 2010 - 16:04

    Un altro alla frutta : le sparerà sempre più grosse pur di farsi notare.Sono sempre più del parere che siano poveri malati di mente.

    Report

    Rispondi

  • louit

    02 Ottobre 2010 - 18:06

    Ma che schifo.. manco un minimo di rispetto per i suoi amici sessuali ... Davvero miserevole e irrispettoso. Penoso.

    Report

    Rispondi

  • James Baker

    02 Ottobre 2010 - 15:03

    I TORI, invece dei dinosauri. Vai a lavorare, nauseabondo ed appiccicoso essere strisciante ..... con tutto il rispetto per i serpenti.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog