Cerca

Addio Blake Edwards, papà della "Pantera rosa"

Morto a 88 anni il grande regista americano. Diresse anche "Colazione da Tiffany" / VIDEO

Addio Blake Edwards, papà della "Pantera rosa"
E' morto a 88 anni il regista americano Blake Edwards, storico autore di commedie come "Colazione da Tiffany" (1961, con Audrey Hepburn), "La pantera rosa" (sette film, dal 1964 al 1993), "Hollywood Party" (1968), "10" (1979, con una prorompente Bo Derek) e "Victor Victoria" (1983). Al capezzale di Edwards c'era anche la sua seconda moglie Julie Andrews, sposata nel 1969 e da cui ha adottato due figlie e avuta una terza.



Edwards, dopo l'esordio nel 1955 con "Quando una ragazza è bella", ha girato altri 36 film. Ha vinto l'Oscar alla Carriera nel 2004, mentre ottenne una nomination per la Miglior sceneggiatura con "Victor Victoria" nel 1983, recitato dalla Andrews. L'ultima pellicola è stata la poco fortunata "Il figlio della Pantera Rosa" del 1993, episodio conclusivo della serie dedicata alla Pink Panther. Non c'era più l'amato/odiato Peter Sellers (storico volto dell'ispettore Clouseau), ma il "nostro" Roberto Benigni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • kajo

    16 Dicembre 2010 - 22:10

    Grazie per il cinema di classe a cui ci hai fatto assistere.

    Report

    Rispondi

blog