Cerca

Zsa Zsa Gabor è grave: perderà la gamba destra

L'attrice ungherese 93enne nuovamente ricoverata, subirà l'amputazione dell'arto

Zsa Zsa Gabor è grave: perderà la gamba destra
La nota attrice Zsa Zsa Gabor, 93 anni, è stata ricoverata in ospedale e dovrà subire l'amputazione della gamba destra, a causa di un embolo. Lo ha riferito il marito, Frederic Von Anhalt, al sito Tmz.com. I medici avevano chiesto all'attrice ungherese di ricoverarsi prima delle feste, ma lei ha rifiutato affermando che avrebbe voluto trascorrere in casa quello che poteva essere il suo ultimo Natale. La Gabor è stata ricoverata in diverse occasioni dopo essersi rotta l'anca lo scorso 17 luglio in una rovinosa caduta. In agosto le fu impartita l'unzione degli infermi, ma il giorno dopo lasciò l'ospedale.
L'attrice ha avuto un enorme successo soprattutto negli anni Cinquanta grazie a film come "Moulin Rouge" di John Houston e "L'infernale Quinlan", di Orson Welles.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gasparotto

    03 Gennaio 2011 - 20:08

    Spesso negli anziani di quella età,può capitare che un embolo vada a fermarsi dove il destino ha stabilito.Si tratta di soggetti fibrillanti(fibrilalzione atriale) che non eseguono un avveduto protocollo anticoagulante(ora raccomandato anche agli anziani). Sicuramente qualche medico avrà confuso il dolore all'arto inferiore con un attacco di sciatica.A me è capitato che qualche asinus medico,lo abbia fatto ed abbia ritardato l'intervento. L'arto privo dell'ossigeno apportato dal sangue arterioso ,se non si interviene entro le prime 24 ore,comincia ad andare in gangrena e bisogna amputare di necessità. E così la diva dalle mille vite è alle battute finali. La vita disse un saggio è la peggiore delle malattie perchè porta in sè il seme della morte. Amen!

    Report

    Rispondi

blog