Cerca

La Silvstedt fa outing: "Nuda per la carriera"

La Silvstedt fa outing: "Nuda per la carriera"
Beati i tempi di Vallettopoli, quando ancora occorreva intercettare telefonate scottanti, e la stampa si scandalizzava al solo pensiero che la meritocrazia, in tv, fosse estinta. Adesso, sono gli stessi volti del piccolo schermo a fare outing: in video, paga la gavetta “hot”. Al diavolo il merito. È ora di ammetterlo. Il successo passa, spesso e volentieri, per la grande “sfida dello sculettamento”: che sia una semplice provocazione da tg satirico o lo stacchetto (serio) di un quiz, in mutande la donna buca lo schermo. Della serie: nude alla meta. Il primo outing sui benefici di una gavetta sfrontata&sexy giunge da Melita Toniolo, l’ex concorrente del Grande Fratello. Un altro contributo sul tema “nude alla meta” arriva da Victoria Silvstedt. Capitolo a parte, invece, per le Veline: nate come parodie viventi delle vallette televisive, sono meno sfrontate di queste. Ma con loro condividono look, primi piani ammiccanti e il destino di successi. Un anno di stacchetti in casa “Striscia la notizia”, si sa, garantisce un biglietto di sola andata per lo showbiz...

Francesca D'Angelo su Libero di domenica

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • babybaffy

    21 Dicembre 2008 - 18:06

    complimenti alla redazione non sbagliate un colpo una più sexy dell'altra ! continuate così siete una grande risorsa per il paese. P.S. Il prox anno fate un salto Genova è stato organizzato un gay pride della durata di sei mesi, ! da non perdersi ! Povera città!!

    Report

    Rispondi

blog