Cerca

Malore per Baudo, salta programma con Bruno Vespa

Il presentatore: "Un'influenza intestinale mi debilita. I medici mi sconsigliano di impegnarmi"

Malore per Baudo, salta programma con Bruno Vespa
Piccolo malore per Pippo Baudo, che si assenterà per qualche giorno dai teleschermi. Il conduttore è ricoverato in ospedale a Roma per un fastidioso malanno che gli impedirà di portare a termine la programmazione televisiva che stava preparando in collaborazione con Bruno Vespa.

Il presentatore dichiara: "Ho mandato un certificato medico, perché sono stato costretto al ricovero per un’influenza intestinale che mi sta debilitando. Da maggio lavoro con Vespa al programma, ma i medici mi hanno sconsigliato di impegnarmi. L'azienda con Vespa ha così deciso di spostare l'inizio della trasmissione a marzo per aspettare la mia guarigione", ha dichiarato Pippo Baudo, che prosegue: "La decisione è stata presa di comune accordo con l'azienda e i due autori-conduttori-ideatori del programma che debutterà nel giorno importante del 16 marzo, in cui con una Notte Tricolore si festeggerà il 150° anniversario dell'Unità d'Italia".

La frase di Baudo serve anche a mettere a tacere le "malelingue" che insinuavano che l'acciacco fosse solo un pretesto per coprire ritardi sulla preparazione dello spettacolo. Niente slittamenti strategici, insomma. E fortunatamente per il Pippo nazionale non si tratta di nulla di preoccupante, un male passeggero. L''augurio è che il conduttore torni presto in televisione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog