Cerca

Il Papa diventa anchorman

"Vi leggo la Bibbia in tv"

Il Papa diventa anchorman
Roma -Il Papa sceglie la tv per parlare direttamente con i suoi fedeli. A partire dal prossimo 5 ottobre, Benedetto XVI inaugurerà la lettura integrale della Bibbia sugli schermi televisivi di Rai Educational. Il nome del programma che ospiterà quest’evento assolutamente esclusivo si chiamerà “'La Bibbia giorno e notte” . Durante la prima puntata il Santo Padre leggerà per circa un ora il primo capitolo della Genesi. Le riprese potrebbero avvenirein diretta dalla sede del palazzo apostolico in San Pietro. A concludere il ciclo di letture sarà, sabato 11 ottobre, il segretario di Stato, card.Tarcisio Bertone che proporrà il ventiduesimo capitolo dell'Apocalisse. Il resto del programma occuperà quasi per intero il palinsesto di Rai educational tra il 5 e l'11 ottobre, con una serie di lettori che si alterneranno dalla basilica di Santa Croce in Gerusalemme, a Roma.

“L'apertura del Papa è una grandissima soddisfazione che illumina questo evento culturale”. Ha ammesso soddisfatto il direttore di Raiuno Fabrizio Del Noce .
Mons. Gianfranco Ravasi, presidente del pontificio consiglio della cultura, invitato ad interpretare il senso della partecipazione del pontefice, generalmente restio a questo genere di iniziative, ha osservato che “c'è forse il tentativo di voler ritrovare quel nodo d'oro estremo che riesca appunto a legare le diversità delle singole espressioni cristiane e naturalmente anche dell'ebraismo”.

Secondo Ravasi, la partecipazione di Ratzinger al programma Rai è anche “un appello alla Chiesa cattolica perché ritorni a studiare e ad approfondire le sacre scritture, e a trovare l'elemento di base e il punto di partenza che è proprio la Bibbia”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog