Cerca

Lady GaGa rincorre Madonna: lo scandalo passa dai profumi

La popstar lancia un'essenza 'sangue e sperma' e presenta il nuovo album 'Born this way'. Ma che nostalgia di Miss Ciccone...

Lady GaGa rincorre Madonna: lo scandalo passa dai profumi
Se non sei trans, non hai speranze: ai casting del nuovo video di Lady GaGa, già iniziati a New York da qualche giorno, non partecipi, nemmeno sei diventi santo (anche se un'idea del genere potrebbe stuzzicarla parecchio). Il 2011 si è aperto con questa notizia, alla quale, adesso, se ne aggiunge un'altra, ancora più orrida: la giovane artista è seriamente intenzionata a debuttare nel mondo dei profumi, tanto che ha dato ordine ai suoi collaboratori di produrre un'essenza che odori di sangue e... sperma. Ebbene sì, anno nuovo vita vecchia per Miss Germanotta, che continua a far parlare di sé soprattutto per le provocazioni e per gli scandali, molti dei quali al limite del grottesco, tanto da far sembrare la sua gran bella musica quasi solo un contorno.

SCANDALI CHE PASSIONE - D'altronde GaGa non è nuova ad uscite del genere. Basti pensare ai dubbi che giustamente sono sorti a molti sul fatto se sia un ermafrodito oppure no. O al clip tetro ed infinito del successo estivo Alejandro, dove non mancavano riferimenti religiosi e scene sadomaso. La linea, insomma, resta quella di sempre. Anzi, la cantante rincara la dose. E pensare che il 2010, via Twitter, l'aveva chiuso piuttosto bene. Qui infatti aveva pubblicato una foto in cui indossava un giubbino di pelle con sopra scritto il nome del suo nuovo lavoro. Niente mutandine. Solo il suo bel fondoschiena e la coscia tatuata in grande evidenza. Scandalo sì, ma, almeno per una volta, non all'insegna del cattivo gusto, anche grazie all'estro del fotografo, Nick Knight.

DANCE ADDIO? - Tornando al videoclip che sta per girare, è quello di Born This Way, il primo singolo estratto dall'omonimo e attesissimo album, che uscirà il 23 maggio e sarà meno dance di "The Fame". "Sarà un disco molto più profondo di una parrucca, di un rossetto, di un vestito o di un abito di carne - ha fatto sapere -. Parlerà di ciò che ci tiene svegli di notte e delle cose che ci fanno avere paura. Prometto di darvi l'album migliore del decennio". E ancora: "Non so che farei senza voi tutti. Vi prometto che non vi deluderò mai". L'attesa per questo brano, rivolto in modo esplicito ai gay, provocherà ai suoi fan meno spasmi, visto che sarà disponibile su iTunes a partire dal 13 febbraio, la stessa data in cui lo proporrà dal vivo sul palco dello Staples Center di Los Angeles, in occasione dei Grammy Awards. Alla fine, comunque, una cosa è certa: per lei l'obiettivo Madonna è lontano anni luce, dato che a Miss Ciccone, ai tempi di "Erotica", bastava molto meno di un trans, di un cadavere o di un profumo che sa di sangue e seme per essere veramente scandalosa.

di Leonardo Filomeno

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • picky

    31 Gennaio 2011 - 20:08

    ? e' lady GAGA oLOREDANA BERTE'?

    Report

    Rispondi

blog