Cerca

Silvio tradito da Fiorello

"Sei passato al nemico"

Silvio tradito da Fiorello
Fiorello ha detto sì a Sky. Lo ha annunciato lui stesso nel pomeriggio, dopo aver fatto visita al presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, a Palazzo Grazioli a Roma. "Sky riprenderà il mio spettacolo teatrale il prossimo 1° aprile, ma badate bene non è un pesce d’aprile. È davvero così… poi decideranno loro quando mandarlo in onda…", annuncia il noto show man.
"Con Berlusconi, abbiamo scherzato parlato un po’ di tutto. Abbiamo affrontato anche il tema calcio", ha raccontato Fiore; "Berlusconi mi ha chiesto se a giugno, quando Kakà andrà a giocare nel Real Madrid, sarò pronto a sostituirlo…", se la ride. Poi il mattatore siciliano si è fatto più serio: "Abbiamo anche parlato della televisione in generale, abbiamo discusso del mio contratto con Sky. Ridendo e scherzando Berlusconi mi ha detto: ma che vai a fare a Sky? Passi con il nemico? Allora io gli ho accennato la gag sullo Smemorato di Cologno", la scenetta in cui lo showman fa l’imitazione del Premier e che tanto successo ha riscosso nella trasmissione radiofonica “Viva RadioDue” condotta con Marco Baldini per tanti anni in Rai. Solo che questa volta le parti si sono invertite e a farla è stato proprio lui il presidente del Consiglio. Che ha voluto aggiungere una postilla ben chiara. Racconta ancora Fiorello: "È stato lui a fare una battuta. Mi ha detto: Fiore, ricordati bene che però io ho una memoria di ferro...".
Fiorello ha voluto anche spiegare il motivo per cui ha deciso di lasciare la radio, che da otto anni lo vede impegnato a via Teulada: "Dopo otto anni di radio bisogna fermarsi, una pausa di riflessione è necessaria".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • forzadoria

    23 Gennaio 2009 - 10:10

    "Ricordati che ho una memoria di ferro", detto a un siciliano, ha un sapore un po' inquietante. Da chi l'ha imparato, dal suo amico Mangano?

    Report

    Rispondi

blog