Cerca

Rihanna e Katy Perry, questa collaborazione s'ha da fare

Le due super-popstar verso il singolo in coppia. Prima però devono 'smaltire' i rispettivi tour da tutto esaurito

Rihanna e Katy Perry, questa collaborazione s'ha da fare
Rihanna & Katy Perry: un duetto tra colleghe ma soprattutto tra due amiche del cuore. Ormai se ne parla un giorno sì è l'altro pure. A ritardarlo sarebbero gli impegni di lavoro. La prima, infatti, oltre a dar scandalo ovunque con le immagini 'hot' del video di S&M, brano che prende il nome dall'omonimo album, è impegnatissima con i concerti: il suo Loud Tour 2011 prevede due tappe italiane, il prossimo 11 dicembre al PalaOlimpico di Torino e il giorno dopo al Mediolanum Forum di Assago. Non è da meno la procace Katy che, col suo California Dream Tour 2011, lo scorso 23 febbraio ha registrato sold out al Palasharp di Milano, regalando emozioni a grandi e piccini. In più c'è il successo discografico: Teenage Dream è campione di vendite ovunque e da venerdì, nelle radio, stiamo ascoltando il quarto singolo estratto da questo lavoro, E.T, dove l'artista californiana duetta con Kanye West. Tornando alla collaborazione, che di sicuro farà discutere, Rihanna ha fatto sapere che sarà divertente e fuori dall'ordinario. Chissà, forse la cantante originaria delle Barbados avrà pensato di nuovo a una produzione targata Mark Ronson, visto che in passato aveva già dichiarato di voler fare qualcosa con lui. Ma a nostro avviso anche con il più abbordabile Stuart Price, anch'egli esperto nel confezionare dischi che invadono subito e con prepotenza i piani alti delle classifiche, andrebbe a gonfie vele. Una cosa è certa: i soldini per chiamare in studio dei produttori della loro portata alle due non mancano. E l'importante è scongiurare il banale o, meglio, il volgare. Perché il rischio che si corre è quello di fare la fine di Jennifer Lopez & Pitbull, che per inseguire il trend attuale della dance, assieme a RedOne, con On The Floor hanno messo a segno un mezzo flop.

di Leonardo Filomeno

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • LFexperience

    08 Marzo 2011 - 19:07

    Cliccando su "Jennifer Lopez & Pitbull", puoi leggere un articolo che ho scritto lo scorso 25 gennaio su On The Floor: non ti pare che sia entato un po' tardi in classifica rispetto a tracce come Jenny From The Block, Get Right e simili? Secondo me sì. Anzi, discograficamente è un periodo di tempo mostruoso, fidati! In ogni caso, il disco è piaciuto a pochi per i motivi che elenco nell'articolo linkato: caduta di stile, scopiazzature evidenti, ma soprattutto il fatto che sia dance solo perché adesso è un genere che va di moda. Insomma, ascoltandolo mi sono chiesto dove siano finite le idee forti, che un tempo alla Lopez non mancavano... Il flop artistico a mio avviso c'è tutto. E spero che l'album si discosti un po' dallo stile questa canzone. Altrimenti, come dice un mio caro amico, è meglio che faccia solo l'attrice. Ciao.

    Report

    Rispondi

  • giorgiooo93

    08 Marzo 2011 - 14:02

    debuttare alla 9 sulla hot billboard ,alla 4 nella classifica italiana che in genere non prediligie artisti stranieri e essere prima su itunes in tanti paesi fa di questo pezzo un flop??...in un articolo in cui si poteva benissimo non parlare di jennifer lopez si ci poteva informare meglio prima di criticare

    Report

    Rispondi

blog