Cerca

Jack La Cayenne, "smarrito" ma con grosse sorprese

Su Libero in edicola domani Alessandro Dell'Orto intervista l'attore famoso negli anni '70. C'è una foto d'epoca con ospite speciale...

Jack La Cayenne, "smarrito" ma con grosse sorprese
Tutti ricordano Jack La Cayenne (al secolo Alberto Longoni, 74 anni, da Giussano) come l'attore che si metteva in bocca un'intera tazzina di caffè. In realtà, il ballerino e mimo diventato famoso negli anni Settanta per la sua partecipazione alla trasmissione Non stop e nel film di Adriano Celentano Yuppie Du è molto di più. Lo scoprirete su Libero in edicola domani: intervistato da Alessandro Dell'Orto per la rubrica Soggetti smarriti, La Cayenne (oggi nella foto sopra, Marianella-Olycom) ha regalato chicche divertenti comprese quattro foto d'epoca (tutte di  fine degli anni Cinquanta) dell'orchestra di Livio Gusmitta che lo ha accompagnato in una serata milanese. Provate ad indovinare chi c'era al contrabbasso (il secondo in alto da sinistra, nella seconda foto)... Se non ci riuscite, domani sul quotidiano avrete la risposta. Un suggerimento, da Alberto Baldan Bembo, fratello di Dario e compagno del mister x nella band: "Suonava un finto contrabbasso e qualche volta cantava. Dopo qualche tempo è partito in crociera...".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • losperonegargano

    20 Agosto 2011 - 22:10

    L'inizio del testo di Jack la Cayenne è copiato da Wikopedia Tutti ricordano Jack La Cayenne (al secolo Alberto Longoni, 74 anni, da Giussano) come l'attore che si metteva in bocca un'intera tazzina di caffè.

    Report

    Rispondi

  • Tururu

    12 Marzo 2011 - 19:07

    Giancarlo Maniga dei Marcellini, cosa vecchia, a quei tempi ero un infante. Oggi è avvocato e difende i diritti ambientali e cose simili. Su qualche giornale ho letto che canta ancora(?).

    Report

    Rispondi

blog